sorgenia amazonsorgenia amazon=

Buono Amazon fino a 100€ solo se attivi luce e gas con Sorgenia!

Prezzo super competitivo fisso per 1 anno: luce a 0,109 €/kWh notte e giorno e gas a 0,55 €/Smc, nessun vincolo contrattuale, Buono Amazon!

Voltura A2A Energia: come fare? Cosa serve? Quanto costa?

Puoi richiedere una Voltura ad A2A per cambiare il nome dell'intestatario delle utenze luce e/o gas attive. Se invece i contatori risultano spenti devi richiedere un Subentro.
Puoi richiedere una Voltura ad A2A per cambiare il nome dell'intestatario delle utenze luce e/o gas attive. Se invece i contatori risultano spenti devi richiedere un Subentro.

L'operazione di voltura con A2A ha un costo di ca. 48€ + IVA per entrambe le utenze e un tempo massimo di 7 giorni lavorativi. Va richiesta all'azienda commerciale con cui è attiva la fornitura tramite: servizi online (come l'Area clienti), Numero verde 800.199.955, oppure di persona presso uno degli sportelli A2A presenti nella zona.


Voltura A2A: come fare? Costo e Tempi

L'operazione di voltura viene solitamente richiesta in fase di trasloco quando il nuovo inquilino o proprietario di casa deve intestarsi le utenze cambiando il nome sul contratto di fornitura già attivo. Pertanto, la domanda va rivolta ad A2A Energia (l'azienda commerciale con cui sono attivi i servizi di luce e gas) quando e solo se i contatori risultano installati nell'immobile e soprattutto attivi. A differenza delle altre operazioni di trasloco infatti, la volturazione del contratto non comporta il distacco dell'energia ma solo una modifica della scheda anagrafica del titolare della bolletta. La pratica segue la modalità stabilita dall'ARERA con un costo di ca. 48 € + IVA per entrambe le utenze e una tempistica pari a 7 giorni lavorativi. Ecco una tabella riepilogativa delle principali informazioni su contatti, costi e tempi di voltura con A2A.

Voltura A2A: Come fare, Costi e Tempi
VOLTURA DESCRIZIONE*
COME FARE
  • Voltura A2A Numero verde  800.199.955 (gratuito)
  • Voltura A2A Numero da cellulare 02.82.841.510 (a pagamento)
COSTI

Voltura A2A luce prevede:

  • Un costo amministrativo di 25,51€ + IVA;
  • Un corrispettivo commerciale di ca. 23€ + IVA;
  • Totale di circa 48 € + IVA.

Voltura A2A gas prevede:

  • Un costo amministrativo di 25,51€ + IVA;
  • Un corrispettivo commerciale di ca. 23€ + IVA;
  • Totale di circa 48 € + IVA.

Deposito cauzionale variabile (fino a ca. 90€ per il gas e ca. 34€ per la luce) se si sceglie di pagare con il bollettino postale. Il costo del deposito non è previsto per i pagamenti con RID, addebito diretto sul proprio conto corrente.

TEMPI Il termine massimo per la voltura è 7 giorni lavorativi

*Le informazioni relative al costo delle operazioni sono state reperite da ARERA - TIC 2021 (Condizioni economiche per l'erogazione del servizio di connessione). L'IVA applicata è al 22%.

Per approfondimenti sull'operazione di voltura, ecco la video-guida di dettaglio:

 

Contatti Voltura A2A: come chiamare il servizio clienti? Numero di telefono, Servizi Online

Per richiedere una voltura ad A2A Energia devi contattare il servizio clienti attraverso una delle seguenti modalità:

  • A2A Numero di telefono
    • Numero verde 800.199.955 gratuito da linea fissa, attivo da lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 17:00;
    • Numero da cellulare e/o estero 02.82.841.510 a pagamento. Il servizio è attivo da lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 17:00;
    • Numero verde Maggior Tutela (o anche detto A2A voltura Maggior tutela) 800.894.101. La chiamata è gratuita da linea fissa e attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 17:00
    • Numero da cellulare Maggior Tutela 02.82.841.540. Il servizio è a pagamento e attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 17:00
  • Area clienti A2A; Per richiedere una voltura A2A online è necessario fare login all'Area riservata oppure effettuare la registrazione.
  • Sportelli A2A presenti sul territorio. Puoi consultare la pagina di dettaglio "Come parlare con un operatore A2A? Numero Verde 800.199.955 e Contatti Servizio clienti".

Voltura A2A: cosa serve? Info personali, dati contatore, modulo voltura

Per ottenere una voltura luce e/o gas serve consegnare al servizio clienti alcune informazioni dell'intestatario del contratto unite a una specifica modulistica o modulo A2A voltura. In particolare i documenti richiesti sono:

  • Dati anagrafici dell'intestatario del contratto luce e gas (nome, cognome, cod. fiscale e/o P.IVA, ecc.);
  • Indirizzo di residenza o sede legale della società;
  • Indirizzo di recapito al quale inviare le bollette;
  • Recapito telefonico e E-mail;
  • Codice POD per la luce e Codice PDR per il gas;
  • Modulo "Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà" per la regolare detenzione o possesso dell'immobile;
  • Modulo "Dati catastali dell’immobile" in cui è attiva la fornitura;
  • Apparecchi a gas utilizzati (cucina, scaldabagno, caldaia, ecc.);
  • Potenza richiesta per il contatore di energia elettrica (KW 3 – 4,5);
  • Autolettura dei propri consumi luce e/o gas;

A2A voltura: Qual è il costo?

Il costo di una voltura con A2A è di ca. 48 € + IVA per entrambe le utenze. Parte di questo valore è stabilito dall'Autorità (quindi comune fra tutti gli operatori del Mercato libero) mentre altre voci dipendono dai costi commerciali applicati dal singolo fornitore e dalla presenza o meno di depositi cauzionali. Nel dettaglio, il costo di una voltura può essere così rappresentato:

Quanto costa con A2A la voltura luce e gas? Ca. 48€ + IVA 22% per ciascuna utenza
VOLTURA A2A COSTO COMPONENTI DI COSTO*
Costo totale voltura luce e gas
ca. 48€ + IVA 22%
  • Contributo di attivazione al distributore locale (costi amm.ivi), pari a 25,51 € + IVA;
  • Contributo commerciale al fornitore di ca. 23 € + IVA.
  • Un eventuale deposito cauzionale previsto solamente per i pagamenti con bollettino postale (non previsto quindi, per i pagamenti con domiciliazione bancaria) il cui valore cambia in base all'utenza.
     
    • Per la luce, il deposito cauzionale è calcolato normalmente come 11,5€/kW + IVA per ogni kW di potenza impegnata. Quindi per i clienti domestici con contatore luce standard da 3 kW il totale è pari a ca. 34€ + IVA.
       
    • Per il gas, il deposito cauzionale dipende dal fattore "consumi annui". Per una famiglia media con abitudini di consumo da 500 a 1500 Standard metri cubi/anno l'onere del deposito cauzionale è fisso e pari a 90€ + IVA.

*Per approfondimenti sui costi della voltura e sugli eventuali depositi cauzionali, si rimanda al sito ufficiale dell'Autorità: Atlante ARERA per la luce e Atlante ARERA per il gas. In ultimo è importante precisare che, il deposito cauzionale se previsto, viene sempre restituito nella bolletta di chiusura.

Quanto tempo occorre per una voltura A2A?

Per la voltura di luce e gas servono 7 giorni di lavoro esclusi sabati, domeniche e giorni festivi di cui:

  • 2 giorni lavorativi concessi a A2A per inoltrare la pratica al distributore di competenza locale;
  • 5 giorni lavorativi concessi al distributore per lavorare e concludere la richiesta.

Ricorda che: queste tempistiche, previste dall'Autorità, sono da considerarsi vere se e solo se il cliente consegna la modulistica corretta e completa di ogni documento. Per eventuali inadempienze, o ritardi tecnici, la voltura può richiedere una durata superiore.

A2A voltura mortis causa: cosa serve? Costo e Modulo Voltura per decesso

La voltura mortis causa è l'operazione necessaria a subentrare al precedente titolare della fornitura quando quest'ultimo risulta deceduto. Può avere un costo commerciale pari a zero quando a richiedere la voltura per decesso è un erede del precedente titolare in grado di dimostrare sia l'effettiva successione e grado di parentela, sia la residenza nell'immobile in cui è attiva la fornitura. L'azienda commerciale e il distributore di competenza locale, in questo caso, evaderanno la pratica  con una tempistica superiore (complessivamente ca. 3 settimane di tempo).

Voltura A2A modulo dichiarazione di residenza Scarica il Modulo A2A in formato PDF per la dichiarazione di residenza nell'immobile.

A2A Contatore moroso: chi paga i debiti?

Se il contatore risulta bloccato per morosità del precedente titolare, il nuovo intestatario deve inoltrare all'azienda di fornitura (in questo caso A2A Energia) una cessazione amministrativa con la quale dichiara l'estraneità ai debiti pendenti e la volontà di liberare il contatore per poi passare ad altra azienda commerciale. In questo caso quindi, il nuovo inquilino non sarà ritenuto responsabile dal fornitore per gli ammanchi precedenti. Se invece a richiedere la voltura di un contratto è un parente del ex-titolare moroso, il fornitore potrà richiedere una forma di risarcimento all'erede prima di proseguire la pratica.

Cosa fare se non conosci il fornitore precedente?

Se il contatore risulta chiuso per morosità e non c'è modo di contattare il precedente inquilino, il nuovo intestatario del contratto può:

  1. Conoscere il nome del fornitore precedete contattando il distributore locale. È possibile contatta il distributore di competenza locale tramite fax, inviando tutti i dati in proprio possesso (indirizzo di fornitura, codice POD, codice PDR, numero matricola del contatore, numero cliente).
  2. Conoscere il nome del fornitore precedete contattando lo Sportello del Consumatore dell'energia (ARERA). È possibile inviare l'apposito modulo allo Sportello per il consumatore dell'Autorità scrivendo una raccomandata con ricevuta A/R all'indirizzo SPORTELLO PER IL CONSUMATORE DI ENERGIA, Via Guidubaldo del Monte 45, 00197 Roma oppure scrivendo un fax al numero 800.185.024. I moduli idonei alla circostanza sono due: "Conoscere il nome del fornitore e tempi per esecuzione cambio fornitore" oppure "Conoscere il nome del fornitore per eseguire la voltura".

Spesso le persone ci chiedono:

Voltura A2A: contatti e orari dello sportello A2A di Brescia?

I clienti A2A residenti a Brescia o zone limitrofe, possono richiedere una voltura contattando lo sportello A2A al Numero verde 800.01.16.39 da linea fissa oppure lo 02.82.84.15.15 da cellulare/estero, dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle 17:00. In alternativa, è possibile recarsi di persona in Via Lamarmora, 230 negli orari di apertura al pubblico: lunedì, martedì e giovedì dalle 8:15 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 16:15; Mercoledì dalle 8:15 alle 16:15; Venerdì dalle 8:15 alle 12:45.

Come fare la voltura A2A ciclo idrico?

Per eseguire una voltura con A2A ciclo idrico è necessario contattare il servizio clienti al Numero verde 800.135.845 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00 oppure tramite Area clienti A2A ciclo idrico.

Dove si trova il codice POD nella bolletta A2A?

I dati della fornitura con A2A (come ad esempio il Codice POD per la luce e il Codice PDR per il gas) sono contenuti nella seconda pagina della bolletta. Per saperne di più leggi: "Come leggere la bolletta del gas e della luce di A2A?".

Aggiornato in data