Le 3 Migliori Offerte Luce ed Energia elettrica per la Casa

offerta sorgenia amazonOfferta sorgenia amazon

Buono Amazon fino a 100€ solo se attivi luce e gas con Sorgenia!

Prezzo super competitivo fisso per 1 anno: luce a 0,109 €/kWh notte e giorno e gas a 0,55 €/Smc, Bonus Amazon, nessun vincolo contrattuale.

Mercato libero energia confronto prezzi: scopri l'offerta luce più conveniente di questo mese!
Mercato libero energia confronto prezzi: scopri l'offerta luce più conveniente di questo mese!

Secondo la classifica di Puntienergia.com aggiornata a ottobre 2021 le migliori offerte per l'energia elettrica per la casa sono: 1° posto Link Luce di Eni, al 2° posto Sorgenia Next Energy Luce e al 3° posto NeN Special 48 . Scopri subito il prezzo, i vantaggi e le promozioni extra (risparmio stimato fino a 150€/anno!).


Migliori Offerte Luce di ottobre 2021
Nome offerta Prezzo e Vantaggi
Link Luce di Eni gas e luce 27,7 €/mese - 10% sconto il 1° anno + 10% sconto digitale
Next Energy Luce di Sorgenia 33,4 €/mese - PE bloccato per 1 anno
Special 48 NeN 30,8 €/mese - PE bloccato per 3 anni

PE è il costo della componente energia elettrica.

Offerte Luce ed Energia elettrica Casa: il podio delle migliori tariffe di ottobre 2021

Orientarsi nella scelta di un contratto luce per la propria casa non è certo semplice. Ci sono diversi fattori da considerare, come ad esempio le proprie abitudini di consumo, la possibilità di sottoscrivere un'offerta a prezzo fisso o indicizzato, l'opzione luce verde con energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili e i diversi sconti/agevolazioni/bonus extra proposti dai fornitori del mercato libero. Inoltre bisogna anche considerare che il costo dell'energia elettrica può essere diverso a seconda della preferenza per una tariffa monoraria o bioraria. Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di selezionare per te le tre migliori offerte del mese, che puoi confrontare e attivare in pochi minuti.

Mercato libero energia confronto prezzi: le migliori Offerte Luce di ottobre 2021
POSIZIONE NOME OFFERTA COSTO*
logo-nen
Prima Posizione: Eni
Link Luce LUCE: 27,7 €/mese
0,057 €/kWh

Vai al sito sconto 10% Vai al sito (Sconto 10%)
logo-sorgenia
Seconda Posizione: Sorgenia
Next Energy Luce LUCE: 33,4 €/mese
 0,109 €/kWh

Vai al sito buono Amazon Vai al sito (Buono Amazon)
logo-nen
Terza Posizione: NeN
Special 48 LUCE: 30,8 €/mese
0,117 €/kWh

Vai al sito Sconto 48€ Vai al sito (Sconto 48€)

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Fornitori a confronto:

logo-sorgenia
logo-edison
logo-nen
logo-eni
logo-eni
logo-eni
logo-eni
logo-eni
logo-eni

Maggiori info: prenota appuntamento 02 8295 8099

Al primo posto troviamo la tariffa online di Eni gas e luce, ossia Eni Link.

Prezzo e Vantaggi di Eni Link Luce
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Eni Link Luce
eni
F0: 0,057
F1: 0,061
F23: 0,055
Luce 27,7 €/mese
Prezzo della materia prima energia scontato 10% per 12 mesi + scontro extra 10% per 24 mesi se scegli RID e bolletta web
Vai al sito Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Questa offerta unisce la sicurezza di un brand storico e affidabile come Eni all'innovazione dei contratti luce e gas web, ossia le offerte 100% online dal prezzo conveniente e gestione full digital (Area clienti o App mobile). Inoltre, il cliente può beneficiare di un doppio sistema di scontistica:

  • Ottiene subito un prezzo della componente energia scontato al 10% per tutto il primo anno di fornitura;
  • Può beneficiare di un altro 10% di sconto (cumulativo) valido per due anni dall'attivazione, semplicemente scegliendo di pagare con addebito su conto corrente (RID) e ricevendo la bolletta digitale invece che la classica fattura cartacea.

Infine, questa tariffa prevede l'opzione monoraria (F0) o bioraria (F1- F23) ed energia elettrica Green inclusa nel prezzo.

Per maggiori informazioni leggi: "Opinioni su Eni gas e luce: cosa dicono i Clienti?"

2. Sorgenia Next Energy Luce

Si aggiudica il secondo posto in classifica il contratto Next Energy Luce di Sorgenia.

Prezzo e Vantaggi di Sorgenia Next Energy Luce
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Sorgenia Next Energy Luce
sorgenia
Luce: 0,109
Luce 33,4 €/mese
Prezzo basso fisso per 1 anno, Bonus 30€ se porti un Amico, Buono Amazon fino a 100€ se attivi luce e gas.
Vai al sito Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Questo contratto luce non solo presenta un prezzo molto competitivo, ma si contraddistingue anche per la possibilità di ricevere interessanti sconti e agevolazioni extra, come:

  • Prezzo della materia prima energia bloccato per 12 mesi dall'attivazione, così da evitare eventuali rincari sui mercati all'ingrosso;
  • Buono Amazon fino a 100€ se decidi di attivare sia l'utenza luce che gas (per maggiori informazioni visita la pagina di dettaglio delle offerte dual);
  • Bonus in bolletta di 30€ per ogni amico che porti in Sorgenia (sia il cliente nuovo che chi ha fatto l'invito ricevono entrambi 30€ per ogni fornitura attivata, fino ad un massimo di 3.000€ all'anno!);
  • Energia verde proveniente da fonti rinnovabili già inclusa nel prezzo, senza costi extra;
  • Gestione digitale, tramite App mobile e Area Clienti che ti consentono di monitorare i tuoi consumi e risparmiare

3. NeN Special 48

Al terzo posto tra i contratti luce più convenienti di questo mese troviamo la tariffa Special 48 di NeN Energia.

Prezzo e Vantaggi di NeN Special 48
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh e SPESA MENSILE* VANTAGGI
NeN Special 48
nen

Luce: 0,117

Luce 30,8 €/mese
Rata costante 12 mesi, sconto 48 €/anno (fino a 96€ se attivi luce  gas), energia elettrica 100% Green.
Vai al sito (sconto 96€!) Vai al sito (sconto 96€!)

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Quest'offerta è molto conveniente sotto diversi punti di vista:

  1. La certezza di una rata costante per 12 mesi, vale a dire la possibilità di conoscere in anticipo quanto pagherai per le tue utenze domestiche. Il principale elemento caratteristico di NeN è infatti proprio quello di attivare luce e gas come se fossero un "abbonamento a rate costanti", stimate a partire dalla tua spesa annua (calcolata quando carichi la bolletta online) che viene poi divisa in dodici mensilità di pari importo. Se vuoi conoscere tutti i dettagli leggi: "NeN: Offerta "A Rate", Opinioni e Recensioni".
  2. Semplicità e rata "all-inclusive", poiché non solo è semplice sottoscrivere il contratto di fornitura e conoscere l'importo della propria rata, ma quest'ultima non presenta costi nascosti, penali in uscita o ricalcoli strani. In fase di attivazione ti viene comunicato quanto dovrai pagare ogni mese, con una spesa che contiene tutti i costi, l'IVA e le imposte e sei sempre libero di disattivare per qualsiasi motivo, senza penali.
  3. Come se non bastasse, grazie al codice promo esclusivo PuntiEnergia48!NeN puoi ricevere uno sconto di 48€ per ogni utenza che attivi con NeN (vale a dire 96€ se attivi sia la luce che il gas).
  4. Energia elettrica 100% Verde e azzeramento dell'impronta COper la tariffa gas. Inoltre è prevista gestione e assistenza digitale, con customer care efficiente, Area Clienti e App mobile in continuo aggiornamento e massima chiarezza dei menù e dell'interfaccia utente.

Meglio un'offerta monoraria o bioraria? Quale conviene?

La risposta è: dipende. Infatti, non esiste un profilo tariffario più conveniente in assoluto, ma la preferenza tra un'offerta monoraria o bioraria è legata al proprio stile di consumo. Se ad esempio spendi molto tempo in casa e i tuoi consumi sono stabili durante l'arco della settimana (cioè consumi l'elettricità tutti i giorni a qualsiasi orario) allora è meglio optare per una tariffa monoraria (F0) che prevede cioè un unico prezzo della componente energia.

Se invece il tuo consumo di energia elettrica è concentrato nelle ore serali, nel weekend e nei giorni festivi, allora meglio scegliere un profilo tariffario differente, sottoscrivendo una tariffa bioraria (F1 - F23) o addirittura trioraria (F1 - F2 - F3). Nel primo caso, sono previste due fasce di consumo, la fascia F1 e la fascia F23, che prevedono un prezzo leggermente più alto nelle ore centrali della giornata (quando in teoria non sei in casa) e più basso la sera, il fine settimana e durante le festività. Nel secondo caso invece, sono previste addirittura tre fasce, con un prezzo più alto in F1, uno intermedio in F2 e un prezzo molto basso in F3. Questo può consentire un risparmio notevole per coloro che consumano energia nelle ore notturne e nei giorni festivi.

  • Fasce orarie energia elettrica (F1- F2- F3)
  • Le fasce orarie sono stabilite dall'Autorità e corrispondono a periodi di tempo (intervalli orari o giornalieri) ai quali viene associato un diverso prezzo dell’energia elettrica;
  • Questo permette ai consumatori di scegliere una tariffa in base alle proprie necessità, tenendo in considerazione i momenti della giornata nei quali si concentra la richiesta di energia elettrica.
  • Per definizione:
    • Fascia F1, dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:00 (escluse le festività nazionali);
    • Fascia F2, dal lunedì al venerdì dalle 7:00 alle 8:00 e dalle 19:00 alle 23 e il sabato dalle 7 alle 23 (escluse le festività nazionali);
    • Fascia F3, dal lunedì al sabato da 00:00 alle 7:00 e dalle 23:00 alle 24:00 più la domenica e i festivi tutte le ore della giornata.
  • Le tariffe trioraria sono molto più rare rispetto a quelle biorarie. Quest'ultime prevedono un prezzo in fascia F1 (nelle ore di punta) e uno in fascia F23 (cioè complessivamente le ore serali, sabato e festivi).

Per maggiori approfondimenti, consulta la guida di dettaglio: "Differenza tra tariffa bioraria e monoraria: quale conviene?" oppure il video riassuntivo:

 

Come calcolare i propri consumi?

Come abbiamo accennato più volte, la scelta tra una tariffa piuttosto che un'altra dovrebbe essere effettuata tenendo in considerazione anche il consumo energetico effettivo (proprio o della propria famiglia). Tuttavia, stimare esattamente il proprio consumo di energia non è molto semplice, poiché ci sono diverse variabili da tenere in considerazione: la grandezza dell'immobile, l'efficienza energetica, la collocazione geografica, il numero di persone che compongono il nucleo familiare, gli elettrodomestici presenti, ecc. Proprio per questo motivo, esistono diversi strumenti (anche gratuiti) con i quali è possibile calcolare la domanda di energia dipendente appunto dai consumi.

Se vuoi, puoi iniziare anche ora a utilizzare il portale "quantoconsumo.luce-gas.it", ti basterà semplicemente cliccare su "Calcola i consumi" per avviare una stima puntuale e gratuita (senza vincoli!):

*Servizio di calcolo e comparazione 100% gratuito.

Altre offerte

Aggiornato in data