Traslocare, informazioni utili


Attivazioni

049.736.08.38

image-content

Non ti scordare la luce e il gas!

Per il trasloco delle tue utenze luce e gas, prevedi le operazioni seguenti:

  • cancella il tuo attuale contratto, o trasferiscilo (con una voltura) a chi ti sostituirà
  • sottoscrivi il contratto di fornitura per la nuova casa

Queste operazioni sono semplici ma richiedono tempo, non aspettare il giorno del trasloco!

In generale avrai bisogno di circa 1 mese per completare queste procedure.

Chiudere le utenze della casa che lasci

Per non ritrovarti a pagare bollette per consumi effettuati dopo aver lasciato la casa, è consigliato chiudere il contratto con i tuoi fornitori di luce e di gas.

  • Chiudere le utenze della vecchia casa
  • Se non sai ancora chi abiterà nella casa che lasci, allora conviene cancellare il contratto
  • Nel caso in cui tu sappia già chi verrà nella casa, allora puoi organizzare con il prossimo inquilino/proprietario la voltura.

In entrambi i casi la procedura è semplice e può essere compiuta sia presso uno sportello sia contattando il servizio clienti del tuo fornitore.

Attivare la luce e il gas nella tua nuova casa

Attivazioni

049.736.08.38

Per le utenze della luce e del gas, la procedura da seguire per attivare nuovi contratti di fornitura cambia in funzione della situazione in cui ti trovi:

  • Mettere la luce nella nuova casa
  • Allacciamento: la tua nuova casa non dispone ancora dei contatori che permettono il collegamento alla rete di distribuzione
  • Prima attivazione: il contatore è installato ma non è mai stato attivato
  • Subentro: il contatore è già installato ma è stato disattivato dal precedente inquilino e quindi non eroga più energia
  • Voltura: il contatore è attivo ma intestato ad un'altra persona

E se approfittassi del trasloco per cambiare fornitore?

Il trasloco è l’occasione ideale per valutare bene che fornitore scegliere per le tue utenze di luce e di gas, tra mercato libero e mercato tutelato. Gli elementi di valutazione sono molteplici, per esempio:

  • il prezzo dell’energia
  • la qualità del servizio, dalla gestione dell'utenza (autolettura, servizi online) alle modalità di pagamento
  • la presenza o no di uno sportello del fornitore nelle vicinanze della tua abitazione
  • la scelta ecologica di un’offerta verde
  • altri benefici e promozioni legati alle offerte

Vuoi cambiare fornitore? Puoi chiamare il nostro numero 049.736.08.38 oppure fatti richiamare gratuitamente. Fatti richiamare

In ogni caso, il cambio di fornitore non comporta particolari oneri ed è semplice, basta contattare il nuovo fornitore con le informazioni necessarie, e sarà poi sua cura procedere al cambio.

Cerchi un fornitore economico? Confronta in autonomia e gratuitamente le offerte di luce e gas!

...
Aggiornato in data