Codice Sconto NeN
Codice Sconto NeN
allaccio e volturainfo allaccio e voltura

INFO TARIFFE LUCE, ALLACCI E VOLTURE

Scopri le 3 migliori offerte di maggio 2021 o prendi un appuntamento per essere ricontattato.

Come chiamare Ireti l'azienda di distribuzione Gas e Energia Elettrica? Numero Verde e Contatti Utili

alt

IRETI spa è l'azienda di distribuzione di gas, energia elettrica e acqua del Gruppo Iren s.p.a. Per segnalare un guasto al contatore o alla rete pubblica, puoi chiamare il pronto intervento di IRETI al numero verde gas 800.343.434 e luce 800.910.101 se abiti in Emilia, al numero verde gas 800.010.020 se risiedi in Liguria e al numero verde luce 800.910.101 se vivi in Piemonte.


Qual è il Numero Verde di IRETI Distribuzione gas e energia elettrica?

Per richiedere un pronto intervento ad IRETI Distribuzione, puoi chiamare il Numero verde attivo nella tua città e per il servizio di cui hai bisogno. In particolare, qui di seguito trovi l'elenco dei principali contatti divisi per servizio e città di competenza.

  • Sportello attivazioni: prenota un appuntamento gratuito.
  • Centralino IRETI: 0105.586.664.
  • IRETI Distribuzione in Emilia
    • Pronto intervento gas: 800.343.434;
    • Pronto intervento energia elettrica: 800.910.101;
    • Pronto intervento acqua: 800.038.038;
    • Sede IRETI Distribuzione gas Reggio Emilia: Via Nubi di Magellano 30- 42123;
      • Centralino IRETI: 0105.586.664;
      • Fax: 0522.286.246.
         
  • IRETI Distribuzione in Liguria
    • Pronto intervento gas: 800.010.020;
    • Pronto intervento acqua: 800.010.080;
    • Sede IRETI Distribuzione SpA a Genova: Via Piacenza 54 - 16138;
      • Email: posta@ireti.it;
      • PEC: ireti@pec.ireti.it;
      • Centralino IRETI: 0105.586.664;
      • Fax: 0105.586.284.
         
  • IRETI Distribuzione in Piemonte
    • Pronto intervento energia elettrica: 800.910.101;
    • Sede IRETI Distribuzione SpA a Torino: Strada Pianezza, 272/A - 10151;
      • Centralino IRETI: 0105.586.664;
      • Fax: 0110.703.539.
         
  • IRETI Distribuzione in Viadana e Gazzuolo
    • Pronto intervento acqua: 800.038.038.
       
  • IRETI Distribuzione nelle Aree Ex-Sap
    • Pronto intervento acqua: 800.929.393.

Quali sono i Comuni serviti da IRETI Distribuzione gas e energia elettrica? Il servizio di pronto intervento di IRETI è completamente gratuito e attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 nelle zone di competenza locale. Per sapere se il tuo Comune è in gestione a IRETI o altro distributore consulta l'elenco territori di competenza.

Chi è IRETI Distribuzione? Differenza tra fornitore e distributore

IRETI Distribuzione è l'azienda proprietaria della rete pubblica di gas, energia elettrica e acqua nelle zone di sua competenza. Principalmente attiva tra Emilia, Piemonte e Liguria, IRETI è responsabile del trasporto della materia prima dai tubi/cavi cittadini all'utenza privata, degli scavi necessari per effettuare nuovi allacci e dei lavori e interventi di manutenzione. Data la complessità della materia e della normativa italiana a riguardo, molti confondono il ruolo del distributore con quello del fornitore (la società commerciale con cui è possibile sottoscrivere un contratto di luce e gas), scambiandoli alle volte per lo stesso soggetto oppure invertendo la loro funzione. In generale possiamo affermare che, puoi rivolgerti all'azienda di distribuzione per segnalare un guasto al contatore o alla rete pubblica mentre, puoi rivolgerti al fornitore per attivare/disdire un contratto, richiedere un subentro oppure una voltura, avere chiarimenti su fatture e modalità di pagamento. Qui di seguito, trovi una video guida di dettaglio:

Approfondimenti: differenza tra fornitore e distributore

Per fare maggiore chiarezza sul tema, ecco una tabella di confronto che ti aiuta a capire la differenza tra il ruolo e le competenze del fornitore e quelle dall'azienda di distribuzione locale:

Differenze principali tra Distributore (come ad es. IRETI) e Fornitore
Cosa fa il Distributore ? Cosa fa il Fornitore?
  • Interviene in caso di guasto alla rete pubblica e/o al contatore nella zona di sua competenza;
  • Comunica al fornitore la lettura dei consumi di luce e gas dai rispettivi contatori (determinando di fatto l'importo della bolletta energetica);
  • Può essere contattato direttamente dal cliente per richiedere un nuovo allaccio dei contatori (in questo caso, il distributore si occuperà dell'istallazione e del collegamento del corpo macchina alla rete pubblica senza avviare le pratiche per l'attivazione dei servizi);
  • Opera solo nei Comuni di sua competenza e non può cambiare per volontà del cliente (ad ogni cittadino spetta il distributore della zona in cui risiede).

    Per conoscere il distributore attivo nella tua zona puoi consultare la pagina dedicata: "Distributori energia elettrica e gas locali";
  • Attiva/disdice un contratto di luce e gas;
  • Effettua subentri e volture contrattuali;
  • Modifica i dati contrattuali (ad es. indirizzo di residenza);
  • Assiste il cliente per tutta la durata della fornitura e offre chiarimenti su fatture e modalità di pagamento;
  • Può essere scelto liberamente dal cliente.

    In merito, è importante specificare che: esistono provider (fornitori) attivi nel Mercato libero ed altri nel Mercato tutelato. Nel Mercato libero, un consumatore può optare per un'azienda commerciale piuttosto che un'altra sulla base dell'offerta proposta e dei vantaggi correlati ad essa (es. sconti in bolletta, programmi fedeltà, bonus di benvenuto, prezzi bloccati da 1 a 3 anni); Nel Mercato tutelato invece, non esistono vantaggi extra e le tariffe luce e gas sono uguali tra tutti gli operatori e imposte dall'ARERA.

Come inviare un reclamo a IRETI distribuzione?

Per inviare una richiesta di informazioni oppure un reclamo sulle prestazioni tecniche del contatore, devi inviare a IRETI s.p.a. l'apposito modulo "Reclami servizio gas naturale" oppure "Reclami servizio energia elettrica" attraverso i contatti ufficiali (sono indicati nel modulo stesso). Per comodità, ecco riportati i principali canali di comunicazione ai quali inviare i documenti:

  • Via posta scrivendo all'indirizzo: IRETI S.p.A. - Strada Santa Margherita 6/A 43123 PARMA;
  • Inoltrando una e-mail all'indirizzo: posta@ireti.it;
  • Tramite numero fax: 0521.248.262.

Qual è la storia di IRETI s.p.a.?

IRETI s.p.a. è una società per azioni italiana attiva in diversi settori tra cui: la distribuzione di energia elettrica, quella di gas metano e servizio idrico integrato. Nata nel 2016 dall'acquisizione delle Municipalizzate del Piemonte, dell’Emilia e della Liguria, IRETI Distribuzione, ad oggi accoglie sotto un unico nome diverse società e le loro competenze.

Tra le varie acquisizioni/fusioni, che hanno portato alla costituzione della multiservizi, vanno citate quella di Aga, Acquedotto di Savona, AEM Torino Distribuzione,  Eniatel, Genova Reti Gas, Iren Acqua Gas, Iren Emilia. In generale, oggi le azioni ordinarie IREN spa sono quotate nel segmento Blue Chips dell'MTA gestito da Borsa Italiana S.p.A.

Storia di IRETI s.p.a. in Piemonte: In Piemonte il servizio di distribuzione dell’energia elettrica ha avuto inizio nel 1907 con la nascita di AEM - Azienda Elettrica Municipale (ribattezzata successivamente in Azienda Energetica Metropolitana) che registrò una forte espansione tra gli anni Sessanta e Settanta, in concomitanza con lo sviluppo urbano torinese. Dal 1° gennaio 2003 e fino alla nascita di IRETI, è stata la società AEM Torino Distribuzione a gestire l’attività di erogazione dell’energia elettrica nell’intero Comune piemontese, prima di essere a sua volta acquisita da IRETI.

Storia di IRETI s.p.a. in Liguria: In Liguria, la storia della distribuzione del gas e del servizio idrico è più antica e complessa. La prima azienda di distribuzione di gas fu la “Società di illuminazione a gas” (fondata nel 1844), successivamente sostituita dalla società “Union de Gaz” (1857). Nel 1937 il Comune di Genova prende possesso della distribuzione del gas e del sistema idrico cittadino con la costituzione dell’AMGA – Azienda Municipalizzata, destinata a diventare società per azioni con capitale misto pubblico-privato nel 1995 e società quotata alla Borsa Valori di Milano nel successivo 1996 . Nel 2006 viene realizzata la fusione tra i principali acquedotti genovesi: De Ferrari Galliera S.p.A., Genova Acque S.p.A. e Nicolay s.p.a, con la consequenziale fondazione della società Mediterranea delle Acque s.p.a (unico gestore del servizio idrico integrato nella città di Genova e aree limitrofe). Sempre nello stesso anno, a seguito della fusione fra AMGA e AEM Torino e della conseguente costituzione del gruppo IRIDE, viene fondata Iride Acqua Gas, a sua volta sostituita nel 2010 da Iren Acqua Gas (titolare dei servizi di distribuzione gas - tramite Genova Reti Gas – e dei servizi idrici in Liguria e in Emilia). Iren Acqua Gas fu in ultimo acquisita da IRETI.

Storia di IRETI s.p.a. in Emilia: La storia dei servizi idrici e del gas in Emilia, è legata alla nascita delle municipalizzate:  AGAC di Reggio Emilia (del 1962),  AMPS di Parma (del 1905) e  Tesa di Piacenza (del 1972). Nel 2005 AGAC, AMPS e Tesa vengono fuse per creare ENÌA, un unico soggetto giuridico con annessi sia i servizi idrici sia quelli legati alla distribuzione. Nel 2010, dopo la fusione tra IRIDE ed ENÌA e la nascita di IREN, viene creata IREN Emilia, sotto la quale convergono tutti i servizi legati all’idrico e al gas fino alla nascita di IRETI.

IRETI: i numeri

Come accennato in precedenza, le principali aree di business di IRETI riguardano il trasporto della materia prima (luce, gas e acqua), attraverso una rete di proprietà che complessivamente raggiunge i ca. 38.000 km. Più nel dettaglio, i risultati numerici raggiunti dall'azienda sono:

  • IRETI Distribuzione Energia elettrica: ca. 7.700km di rete - 720.000 utenti serviti - ca. 4000 GWh distribuiti (dato ufficiale 2019). Il servizio è attivo nelle città di Parma, Torino e Vercelli;
  • IRETI Distribuzione GAS: ca. 8.000 km di rete - 745.000 utenti serviti - ca. 1.2 milioni di metri cubi di gas distribuiti. Il servizio è attivo in 103 Comuni di Emilia Romagna, Piemonte e Liguria;
  • IRETI Servizio Idrico Integrato (approvvigionamento idrico, fognatura e depurazione delle acque reflue): ca. 23.000 km di acquedotto - ca. 2,8 milioni utenti serviti - 290.000 di m3 distribuiti. Il servizio è attivo in 242 Comuni di Emilia Romagna (province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia), Liguria (province di Genova, La Spezia, Imperia e Savona), Piemonte (provincia di Vercelli).

Gruppo Iren: quali sono le principali società?

Le principali società del Gruppo Iren sono tre: fornitore del mercato libero (Iren Mercato), la società commerciale che gestisce il Servizio di Maggior Tutela (Il Servizio Elettrico) ed il distributore locale (IRETI). Ecco una tabella di confronto delle principali società:

Gruppo Iren: le tre principali società
IREN MERCATO IL SERVIZIO ELETTRICO IRETI
iren
il-servizio-elettrico
ireti

Iren Mercato è l'azienda commerciale di luce e gas attiva nel mercato libero dell'energia. 

Il Servizio Elettrico (ISE) è l'azienda commerciale di energia elettrica attiva nel mercato tutelato nei Comuni di Parma, Torino e Sanremo (chiusura prevista gennaio 2023). Ireti è il distributore locale di luce, gas e acqua del gruppo Iren che opera principalmente nel Nord Italia (Emilia, Piemonte, Liguria, ecc.).

IRETI s.p.a dove si trova la sede legale?

La sede legale di IRETI distribuzione si trova in Via Piacenza 54 - 16138 Genova.
Qui di seguito trovi la mappa della posizione esatta.

IRETI Distribuzione come candidarsi?

Per inoltrare la tua candidatura a IRETI distribuzione puoi consultare il sito ufficiale oppure la pagina Linkedin del Gruppo.

Aggiornato in data