allaccio e volturainfo allaccio e voltura=

ATTIVA UN CONTRATTO IN 10 MINUTI !

Scopri le 3 migliori offerte luce e gas o prendi un appuntamento per essere ricontattato.

Come si legge la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Ecco la guida su come Leggere la Bolletta Luce del Servizio Elettrico Nazionale (SEN). Info Contatti Servizio Clienti, Modalità di pagamento e servizio Bollett@Online.
Ecco la guida su come Leggere la Bolletta Luce del Servizio Elettrico Nazionale (SEN). Info Contatti Servizio Clienti, Modalità di pagamento e servizio Bollett@Online.

Saper leggere la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) è utile per analizzare le proprie abitudini di consumo e risparmiare a fine mese. Nella guida trovi la descrizione delle principali voci in bolletta e come pagarla. Se hai bisogno di assistenza, contatta il servizio clienti al numero verde da fisso 800.900.800.


Come leggere la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Fac simile della bolletta Servizio Elettrico Nazionale luce e dettaglio degli importi (18_09_2021 servizioelettriconazionale.it)
Fac simile della bolletta Servizio Elettrico Nazionale luce - prima pagina (18_09_2021 servizioelettriconazionale.it)

Il fac-simile della bolletta SEN può esserti utile per individuare i dettagli della fornitura e del titolare del contratto. Qui di seguito una descrizione dei principali dati contenuti:

  1. Icona della fornitura. Il disegno di una lampadina (in alto a destra) individua il servizio oggetto della fornitura;
  2. Recapito Fattura. Esso è posto all'interno di un cerchio in alto a destra (sotto l'icona della fornitura) e indica il nome e l'indirizzo di recapito della bolletta;
  3. I Dati Fornitura. La sezione include le principali informazioni riguardanti la fornitura come: indirizzo dell'utenza, la tariffa scelta, la tipologia di cliente (domestico residente, non residente, altri usi), tipologia di pagamento, tensione della fornitura, data di attivazione delle condizioni contrattuali, modello di contatore, potenza impegnata, potenza disponibile;
  4. Dati cliente. Proseguendo verso il basso trovi il codice cliente, il Codice POD, codice fiscale;
  5. Dati bolletta. Accanto alla sezione "dati clienti" trovi la sezione "dati bolletta" con i dati della fornitura, il numero della fattura, la data di emissione della bolletta e il periodo a cui fa riferimento;
  6. Totale da pagare. Una sezione che riporta il totale da pagare, la data entro la quale effettuare il pagamento e il tipo di fattura;
  7. Sintesi degli importi fatturati (proseguendo verso il basso) trovi i totali che hanno portato all'importo da pagare tra cui, spesa per la materia energia, spesa per il trasporto dell’energia elettrica e la gestione del contatore, spesa oneri di sistema e totale imposte e IVA. Eventualmente qui sono contenuti bonus sociali, ricalcoli e altri importi;
  8. Dettaglio fiscale. In questa area è riportato il trattamento fiscale dei diversi importi presenti nel quadro di sintesi.
     
    Fac simile della bolletta Servizio Elettrico Nazionale luce e dettaglio degli importi (18_09_2021 servizioelettriconazionale.it)
    Fac simile della bolletta Servizio Elettrico Nazionale luce - seconda pagina (18_09_2021 servizioelettriconazionale.it)
  9. Consumi fatturati e dettagli letture (presente in alto a sinistra nella seconda pagina);

Per i clienti che hanno scelto di pagare con il bollettino postale, la fattura del Servizio Elettrico Nazionale comprende anche il modulo cartaceo per il pagamento.

Quali sono i vantaggi della Bollett@Online del Servizio Elettrico Nazionale?

Che cos'è la Bollett@Online? La Bollett@online è un servizio gratuito dal Servizio Elettrico Nazionale che permette di ricevere la fattura in formato digitale tramite mail, dal giorno successivo a quello di emissione.

I vantaggi della bollett@online sono diversi, qui di seguito i principali:

  • Il servizio è gratuito;
  • Si attiva facilmente online;
  • Consente di ricevere la bolletta direttamente nella mail, riducendo il rischio di ritardi o smarrimenti;
  • Permette di creare un archivio digitale;
  • Riduce il consumo di carta aiutando l'ambiente;
  • Unito alla domiciliazione bancaria, riconosce al titolare del contratto uno sconto annuale.

Come attivare la Bollett@Online?

Puoi attivare la Bolletta@Online, collegandoti al sito del Servizio Elettrico Nazionale e cliccando nella sezione "attiva Bollett@Online" presente in homepage. Una volta entrato nella sezione, dovrai compilare il form con i tuoi dati personali (nominativo, C.F./P.IVA, Numero Cliente, Email, Conferma Email, Tipo Email, Numero di cellulare) e cliccare sul bottone di conferma. In pochi minuti, il sistema invierà nella posta elettronica un messaggio finalizzato all'attivazione del servizio.
 

Come attivare la Bollett@Online del Servizio Elettrico Nazionale (fonte: servizioelettriconazionale.it 27/09/2021))
Come attivare la Bollett@Online del Servizio Elettrico Nazionale (fonte: servizioelettriconazionale.it 27/09/2021)

Servizio Elettrico Nazionale: dove visualizzare le bollette online?

Effettuando il login all'area clienti del Servizio Elettrico Nazionale (SEN) puoi visualizzare le bollette emesse dal fornitore nell'anno precedente, scaricarle e salvarle in copia sul tuo PC. Nello specifico per visualizzare le bollette devi:

  • Accedere alla pagina dell'area personale SEN;
  • Effettuare il login con le credenziali personali;
  • Visitare la sezione “Le mie bollette".

Optando per la visualizzazione della bolletta online, puoi gestire da computer i tuoi consumi e avviare il pagamento in pochi click. In più, puoi fare l'accesso da qualsiasi dispositivo che abbia una connessione internet, come smartphone, tablet o PC.

Come pagare la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Le modalità di pagamento della bolletta del Servizio Elettrico Nazionale sono diverse. La più comoda e rapida è probabilmente tramite procedura online. Farlo è facile:

  • Effettua il login all'area riservata;
  • Visita la sezione "La tua bolletta";
  • Clicca sulla voce a sinistra "Paga la bolletta" e scegli la modalità che preferisci.

Tra le opzioni di pagamento tramite area riservata ci sono anche PayPal, i principali circuiti di carte di credito e il servizio PagoPA, dedicato soprattutto ai pagamenti alla Pubblica Amministrazione.

Infine si può optare per una modalità più tradizionale a scelta tra: bollettino presso i supermercati o ipermercati Coop abilitati, uffici postali, sportelli bancari, bancomat del gruppo UniCredit, domiciliazione bancaria o bonifico.

Come parlare con un operatore del Servizio Elettrico Nazionale? Info Contatti

Per parlare con un operatore del Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) puoi utilizzare l'area clienti, la sezione "Invio documentazione" sul sito servizioelettriconazionale.it oppure i diversi numeri di telefono. Qui di seguito un riepilogo dei principali recapiti:

Come parlare con un operatore del Servizio Elettrico Nazionale? Ecco i contatti principali
SERVIZIO NUMERO E CONTATTI ALTRE INFORMAZIONI
Numero verde da fisso
(anche per l'App Pedius)
800.900.800 Lun-Dom dalle 7:00 alle 22:00
Numero a pagamento da mobile 199.50.50.55 Lun-Dom dalle 7:00 alle 22:00
Numero a pagamento dall'estero +39 02.30172011 Lun-Dom dalle 7:00 alle 22:00
Numero a Pagamento 06.9480.8228 Generico per i non clienti

Altri contatti del Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico)

Per inviare documenti e modulistica, il Servizio Elettrico Nazionale mette a disposizione anche altre modalità di contatto come i l'indirizzo di Posta Certificata (PEC) servizio.clienti@pec.servizioelettriconazionale.it e il fax 800.900.150.

Che cos'è l'App Pedius? A cosa serve?

Il Servizio Elettrico Nazionale utilizza l'App Pedius per agevolare la comunicazione tra servizio clienti e persone non udenti. Gli utenti che ne hanno bisogno, possono scaricare l'app sul proprio smartphone, chiamare il numero verde 800.900.800 e grazie a una tecnologia di sintesi e riconoscimento vocale, comunicare con l'operatore del Servizio Elettrico Nazionale utilizzando la propria voce oppure scrivendo il messaggio.

Chi è SEN - Servizio Elettrico Nazionale?

Il Servizio Elettrico Nazionale è una società del Gruppo Enel che si occupa della vendita di energia elettrica. L'impresa viene fondata il 13 settembre 2007, subito dopo la legge 25/2007 che prevedeva la distinzione tra mercato libero e tutelato.

Inizialmente l'azienda si chiamava Enel Servizio Elettrico, mentre nel 2017 in seguito a processo di Unbundling societario viene rinominata Servizio Elettrico Nazionale. Anche questo cambiamento non è casuale, ma proviene da un obbligo previsto dalla Delibera 296/2015/R/COM dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico. Questa delibera prevedeva una maggiore chiarezza all'interno degli attori del settore energetico, con una chiara distinzione tra nominativi e marchi tra distributore e fornitore e tra il mercato tutelato e quello libero.

SEN e SER sono la stessa azienda? La risposta alla domanda è no. Per quanto i nomi possano trarre in confusione, SEN (Servizio Elettrico Nazionale o ex Enel Distribuzione) e SER (Servizio Elettrico Roma), sono due società diverse. La prima fa parte del Gruppo Enel, mentre la seconda fa parte del Gruppo Acea. Entrambe operano nella vendita di energia elettrica nel Mercato tutelato, prossimo alla chiusura gennaio 2023.

Il Servizio Elettrico Nazionale chiude?

Entro gennaio 2023 è prevista la chiusura del Servizio di Maggior Tutela, cioè la forma di mercato in cui il Servizio Elettrico Nazionale è attivo. Sebbene non ci siano ancora certezze di cosa accadrà dopo questa data, l'ipotesi più probabile è che tutti i fornitori (come SEN) smetteranno di offrire il proprio servizio e i clienti (non ancora passati al mercato libero) dovranno sottoscrivere un'offerta PLACET della durata di sei mesi.

Come passare al mercato libero? Se sei ancora servito dalla Maggiore tutela puoi passare al Mercato libero con un semplice "cambio fornitore" senza dare la disdetta al tuo precedente gestore. Se non sai quale offerta del mercato libero scegliere, rivolgiti a un esperto di energia prenota un appuntamento. Il servizio è gratuito e senza impegno.

Servizio Elettrico Nazionale - Domande Frequenti

La bolletta del Servizio Elettrico Nazionale è bimestrale o mensile?

Solitamente la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale è bimestrale. A ogni modo, per verificare questo dato, ti basta consultare la bolletta all'interno della prima pagina, nella sezione dei dati della fattura. In questa parte del documento puoi trovare il periodo di riferimento, espresso in mese e anno, come MARZO-APRILE 2021, così come il codice univoco bolletta.

Dove trovo il codice POD nella bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

All'interno della bolletta SEN, ex Enel Servizio Elettrico, puoi trovare anche il codice POD, composto da lettere e numeri di circa 14 o 15 caratteri. Per farlo devi aprire la prima pagina della bolletta al centro del documento a sinistra puoi visualizzare i dati cliente, all'interno dei quali c'è sia il numero cliente che il codice POD.

Dove trovo il consumo annuo sulla bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Il consumo annuo lo puoi trovare nella seconda pagina della bolletta SEN online o cartacea. In particolare questa informazione è presente in alto a sinistra, nell'area "Consumi fatturati e dettaglio letture". Tra le voci presenti in questa sezione ci sono non solo i consumi annui, ma anche quelli stimati, rilevati e fatturati.

Come pagare la bolletta di SEN con pagoPA?

Pagare le bollette del Servizio Elettrico Nazionale con PagoPA è facile. Per procedere al saldo della fattura devi seguire il procedimento per i pagamenti online, quindi:

  1. Accedere all'area clienti;
  2. Selezionare la bolletta da pagare;
  3. Scegliere PagoPA come metodo di pagamento;
  4. Inserire i dati richiesti;
  5. Confermare il pagamento;
  6. Attendere la conferma.

Se hai la bolletta cartacea e vuoi procedere con il pagamento online PagoPA ti basta inquadrare il QR Code e seguire il procedimento guidato, scegliendo PagoPA come metodo desiderato.

Come rateizzare la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale?

Puoi richiedere la rateizzazione della bolletta SEN se l'importo è alto a causa di un conguaglio o un malfunzionamento. Nello specifico, per chiedere la rateizzazione è necessario che la bolletta sia superiore a 75 euro oppure che il pagamento a rate sia dovuto a un malfunzionamento del contatore. Puoi procedere con la richiesta attraverso due modalità di contatto:

  • Il Numero Verde gratuito da fisso 800.900.800;
  • Il Numero a pagamento da cellulare 199.50.50.55.

La bolletta del Servizio Elettrico Nazionale non è stata pagata: come fare?

Il primo passaggio è quello di provvedere al pagamento della fattura scaduta, verificando eventuali more o sanzioni. Solitamente il fornitore energetico invia diversi solleciti di pagamento, dopo i quali può provvedere a sospendere l'utenza luce.

Per pagare la bolletta scaduta si possono usare le differenti opzioni di pagamento sopra citate, ma è importante poter dimostrare l'avvenuto pagamento. Per farlo devi inviare una copia del dell'avvenuto pagamento (ad esempio l'estratto conto bancario o il bollettino) attraverso una di questa modalità:

  • Posta Raccomandata alla casella postale 100-85100 Potenza;
  • Tramite Fax in caso di sollecito al 800.900.179;
  • Tramite Fax in caso di distacco al 800.900.839.

Se la Bolletta del Servizio Elettrico Nazionale è troppo alta cosa fare?

Può succedere che la bolletta del Servizio Elettrico Nazionale troppo alta sia dovuta a un maxi-conguaglio o a un errore nell'autolettura dei consumi. Se il totale da pagare ti sembra troppo elevato, un consiglio è quello di contattare il servizio assistenza clienti prima del pagamento, in modo da verificare se sia necessaria una nuova lettura del contatore. Nel caso di un errore da parte del fornitore si può procedere con un ricalcolo dei consumi e delle spese.

Come utilizzare l'Area clienti di SEN? Registrazione, login e vantaggi

L’area clienti del Servizio Elettrico Nazionale può essere utilizzata per contattare il servizio clienti o svolgere diverse operazioni, ad esempio consultare le bollette luce. Per poter usufruire dei vantaggi di questa piattaforma è necessario registrarsi sul sito ufficiale inserendo pochi dati nel form online. In questo modo puoi ottenere le credenziali con cui fare il login in qualsiasi momento. Le informazioni richieste sono:

  • Un indirizzo email personale;
  • Una password di almeno 8 caratteri, con un numero, una lettera maiuscola e una minuscola.

Una volta effettuato il login, puoi svolgere operazioni o scaricare documenti, ad esempio attivare la domiciliazione bancaria della bolletta Servizio Elettrico Nazionale. Inoltre potrai visualizzare l'andamento dei consumi domestici o inviare l'autolettura senza dover chiamare un operatore.

Aggiornato in data