Iren Voltura: Come Fare, Costi e Moduli da inviare

allaccio e volturaOfferte Enel Energia=

INFO ATTIVAZIONI CONTATORE LUCE E GAS E VOLTURA

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19).

Iren voltura luce e gas, costo, tempistiche e numero verde.
Iren voltura luce e gas, costo, tempistiche e numero verde.

Se hai bisogno di modificare l’intestatario di una fornitura senza cambiare le condizioni contrattuali, devi richiedere una voltura ad Iren luce, gas e servizi. Per questa operazione, i costi e tempi medi di mercato sono c.a. 48,51€ + IVA e 7 giorni lavorativi.


Voltura Iren: come fare?

La voltura si richiede al proprio fornitore quando i contatori luce e gas sono in funzione, ma occorre modificare l’intestatario della bolletta (per questo si parla anche di Iren voltura contratti). I costi di mercato sono c.a. 48,51€ + IVA e la richiesta di voltura può essere presentata al numero verde del fornitore come segue:

Come fare la voltura con Iren luce e gas? Info utili 2021
VOLTURA DESCRIZIONE*
COME FARE Chiama il numero verde 800.96.96.96 attivo da lunedì a venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00.
COSTI

Costo Iren Voltura per la luce prevede:

  • Un costo amministrativo di 25,51€ + IVA;
  • Un corrispettivo commerciale di c.a. 23€ + IVA;
  • Totale di circa 48,51€ +IVA.

Costo Iren Voltura per il gas metano prevede:

  • Un costo amministrativo di 25,51€ + IVA;
  • Un corrispettivo commerciale di c.a. 23€ + IVA;
  • Totale di circa 48,51€ +IVA.

Deposito cauzionale variabile (fino a c.a. 90€ per il gas e c.a. 34€ per la luce) se si sceglie di pagare con il bollettino postale.

TEMPI I tempi per una voltura con Iren sono di c.a. 7 giorni lavorativi per entrambe le utenze.

*L’analisi dei costi e tempi descritti in tabella saranno analizzati nel dettaglio in questo articolo. L’IVA è da considerarsi al 22%.

Iren Voltura: quando richiederla?

Vuoi attivare il contatore?Se hai bisogno di aiuto, chiama lo sportllo attivazioni allo 02.8295.809902.8295.8099.

In fase di trasloco, capita spesso di dover intervenire sul contratto di fornitura chiedendo (a seconda dei casi) un’operazione piuttosto che un’altra. Normalmente le richieste più comuni riguardano: l’allaccio (o allacciamento), la prima attivazione, il subentro e la voltura (o volturazione). Pertanto, prima di inoltrare la richiesta al fornitore, ti consigliamo di analizzare bene ciascun termine e le principali differenze tra le quattro operazioni. Riuscirai così facendo a risparmiare tempo e spese inutili. Qui di seguito una sintesi visiva ed un confronto di questi termini.

Operazioni Iren - costi e tempi a confronto
Operazione Contatore presente Contatore attivo Costo Tempi
Allacciamento   NO   NO Dipende dai lavori 1-2 mesi
Prima attivazione   SI   NO (mai attivato) 50-110€ 1-2 settimane
Subentro   SI   NO 50-60€ 1-2 settimane
Voltura   SI   SI 50-60€ 1 settimana

Per maggiori approfondimenti ti rinviamo alla pagina dedicata dedicata: "La Guida Completa per traslocare luce e gas: Costi, Tempi e Documenti utili".

In particolare, quando si richiede la voltura?

La voltura si richiede per cambiare l’intestazione di una fornitura di luce o gas stipulata in precedenza e non disdetta. Di norma viene richiesta per subentrare nel contratto in essere, alle stesse condizioni del precedente titolare senza richiedere all’esercente un nuovo accordo. Condizioni necessarie alla volturazione del contratto sono: la presenza nell’immobile del corpo macchina e l’utenza attiva. Se manca una di queste due condizioni, la voltura non è possibile e bisogna proseguire con un'altra operazione.

I casi più comuni in cui richiedere un cambio di intestazione sono:

  • A seguito di un trasferimento in una nuova casa sia in veste di affittuario sia di proprietario;
  • In caso di separazione tra coniugi, per mantenere nella casa le stesse condizioni contrattuali (nonostante l’allontanamento dell'ex marito/moglie titolare della fornitura);
  • In caso di decesso di un parente (c.d. voltura Iren per decesso).

Nei prossimi paragrafi, analizzeremo nel dettaglio le tempistiche previste e i costi della voltura (si tiene a precisare che questi saranno gli stessi per la voltura Iren Parma, Torino, Genova, Piacenza e tutte le città d'Italia).

  • Tieni a mente che:
  • La voltura non comporta in nessun caso il distacco delle utenze;
  • Il contatore è presente e attivo nell’immobile;
  • Per soggiorni di breve durata, il proprietario dell’immobile può continuare ad essere il titolare delle utenze mentre all’inquilino spetta la responsabilità del pagamento;
  • Il costo della voltura grava sul richiedente, ma fatta eccezione per la voltura mortis causa di un familiare, quando al successore non è dovuto il pagamento di fatture passate rimaste insolute.

Iren Voltura: come inviarla? Chi chiamare?

Con Iren puoi utilizzare il portale online per inviare i moduli voltura, oppure scegliere altri canali di contatto (anche telefonici) per ricevere assistenza e supporto dedicato nell'invio della procedura/compilazione dei documenti. Nel dettaglio puoi:

  • Fare una voltura online (o voltura Iren online);
  • Chiamare il numero verde 800.96.96.96, ossia il numero per i clienti del mercato libero attivo da lunedì a venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00;
  • Chiamare il numero verde de Il servizio Elettrico 800.97.97.97 per i clienti Iren del mercato tutelato, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00 ed il sabato dalle 8:00 alle 13:00;
  • Recarti di persona presso uno degli sportelli presenti sul territorio (visita la mappa completa).

Infine, per inviare i documenti tramite mail/posta, gli indirizzi di riferimento sono:

  • Iren voltura mail: posta@gruppoiren.it;
  • Iren voltura PEC: irenspa@pec.gruppoiren.it;
  • Iren voltura Corrispondenza: Via Nubi di Magellano, 30 42123 Reggio Emilia.

Iren Voltura gas e Iren Voltura luce: quali documenti servono?

Una volta riepilogati i diversi modi per inviare la richiesta, elenchiamo i documenti necessari per attivare i contratti di voltura (o anche detti Iren voltura contratti):

  • Documento di identità e dati anagrafici;
  • L’indirizzo del nuovo inquilino a cui inviare la documentazione e le successive bollette;
  • Indirizzo mail del richiedente;
  • Numero di Telefono (per essere avvisato in caso di errori o mancanze nella richiesta);
  • Nome, cognome e indirizzo dell’ex-inquilino (per eventuali pagamenti insoluti);
  • Codice POD e/o Codice PDR di riferimento. Sono i codici che identificano rispettivamente la fornitura di energia elettrica e di gas metano e si trovano sulla bolletta dell’utilizzatore uscente. Diversamente, servirà l’indirizzo esatto della fornitura o la matricola del contatore;
  • Lettura del contatore (necessaria per l’utenza gas);
  • Eventuali coordinate bancarie (nell’eventualità si opti per la domiciliazione bancaria);
  • Una dichiarazione da cui risulti il titolo di occupazione dell’immobile (cioè proprietà, locazione, comodato d’uso, ecc.) e la data di inizio di fruizione della fornitura.

Iren Voltura luce e gas: costo

I costi di una voltura luce e gas sono stabiliti dall’ARERA, l’Autorità per l'energia elettrica ed il gas e simili tra tutti gli operatori del Mercato Libero. In particolare per la voltura dei contatori (nel caso di Iren definiti Iren voltura contatori), l’Autorità prevede un costo amministrativo fisso di 25,51€ + IVA (a vantaggio del distributore locale) ai quali si aggiunge un costo commerciale di c.a. 23€ + IVA per la gestione della pratica (stabilito dal fornitore). Per il cliente che sceglie di pagare con bollettino postale, il contratto può prevedere un deposito cauzionale variabile: c.a. 34€ + IVA per un contatore domestico con 3 kW di potenza e c.a. 90€ + IVA per il gas (ipotesi di consumo da 500 a 1.500 Standard metri cubi/anno). In sintesi:

Iren voltura luce e gas – le componenti del costo
IREN VOLTURA CONTATORI LUCE E GAS COMPONENTI DI COSTO
Costo totale:
48,51 € + IVA al 22%
  • Costo amministrativo fisso al distributore di 25,51€ + IVA;
  • Costo commerciale al fornitore di c.a. 23€ + IVA;
  • Deposito cauzionale se previsto (c.a. 34€ per la luce c.a. 90€ per il gas).

Iren Voltura luce e gas: tempo

Come per i costi, anche i tempi sono previsti dall'ARERA e comuni ai fornitori del Mercato Libero. Nel dettaglio:

  • Per la voltura di luce e gas servono 7 giorni di lavoro esclusi sabati, domeniche e giorni festivi di cui:
    • 2 giorni lavorativi concessi a Iren per inoltrare la pratica al distributore di competenza;
    • 5 giorni lavorativi concessi al distributore per lavorare e concludere la richiesta.

Ricorda che: queste durate sono vere se e solo se il cliente consegna la modulistica corretta e completa di ogni documento. Per eventuali inadempienze, la voltura può avere durata superiore.

Infine, la voltura mortis causa (analizzata nel prossimo paragrafo), con e senza morosità del precedente titolare, ha una durata superiore pari a c.a. 3 settimane in quanto, fornitore e distributore hanno l’obbligo di verificare l’effettiva eredità e lo stato dell’utenza prima di rilasciare il contratto.

Iren Voltura per decesso

In caso di morte dell’intestatario del contratto, il coniuge o parente di primo grado, può richiedere la voltura per mortis causa a titolo gratuito. La voltura per decesso non comporta alcun costo amministrativo se e solo se, gli eredi riescono a dimostrare la loro successione.

Per volture mortis causa e morosità del defunto, gli eredi sono obbligati a pagare le bollette scoperte, mentre se ad ereditare il debito è un estraneo, quest’ultimo potrà dissociarsi dal pagamento ricorrendo alla cessazione amministrativa. Infine ti ricordiamo che accettare le condizioni contrattuali firmate da un’altra persona potrebbe non rivelarsi la scelta più conveniente. Prima di voltura un contratto, ricorda sempre di verificare:

  • La competitività delle tariffe;
  • In che mercato è attivo il contratto (mercato libero o mercato tutelato);
  • Quanti anni prima è stato stipulato l’accordo e quando è prevista la data di scadenza.

Chiama lo sportello attivazioni! Se sei cliente del mercato tutelato o semplicemente scontento delle bollette, chiama lo sportello attivazioni allo 02.8295.809902.8295.8099. Il servizio è gratuito e senza impegno!

Spesso le persone ci chiedono:

Iren voltura: info utili

Il Servizio Elettrico e Iren sono la stessa cosa?

No, Il Servizio Elettrico ed Iren sono due società diverse che però fanno parte dello stesso Gruppo, ossia Iren spa. Infatti, Il Servizio Elettrico è un fornitore di energia elettrica attivo nel Mercato Tutelato per i Comuni di Parma Torino e Saremo. Entro gennaio 2023 (data di probabile chiusura del Servizio di Maggior Tutela) i clienti possono contattarlo per stipulare un contratto di fornitura alle condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità (tariffa unica tra i vari operatori e aggiornata ogni 3 mesi in base all’andamento del mercato).

Iren invece (nome corretto "Iren Mercato"), opera nel Mercato Libero dell’intero territorio nazionale. I clienti possono contattare direttamente Iren attraverso lo sportello attivazione 02.8295.809902.8295.8099 per attivare un contratto di fornitura luce e gas, a prezzi competitivi e bloccati per 1-3 anni.

Sebbene le due forme di mercato coesistano, il processo di liberalizzazione (iniziato negli anni 2000 con il Dlgs 79/1999, noto come Decreto Bersani) è quasi giunto alla fase conclusiva con l’imminente necessità, per gli utenti in stallo, di scegliere a quale operatore del Mercato Libero affidarsi.

Iren Acqua e Iren Ambienti: contatti e sedi operative

Iren spa è una società multiservizi nata nel 2010 dalla fusione di Iride ed Enia, due aziende che precedentemente avevano riunito gli enti municipali di Torino, Genova, Parma, Reggio Emilia e Piacenza. Dopo 11 anni dalla sua costituzione, oggi Iren è una realtà ben consolidata che può contare su oltre 8.000 dipendenti, una sede a Reggio Emilia e poli operativi a Genova, Parma, Piacenza e Torino ed oltre 7,7 milioni di clienti suddivisi tra settore energetico, idrico e del ciclo ambientale. Per i clienti di Iren Luce e Gas, Iren Acqua e/o Iren Ambiente, un riepilogo dei principali contatti:

Iren Luce/Gas, Iren Acqua, Iren Ambiente i Contatti e sedi
AZIENDA E SERVIZIO NUMERO VERDE E CONTATTI
IREN VOLTURA ACQUA 800.96.96.96: il numero è attivo da lunedì a venerdì dalle ore 8.00 alle ore 16.
IREN AMBIENTE (oppure IREN VOLTURA RIFIUTI)

800.21.26.07: dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 18:00 – il sabato dalle 08:00 alle 13:00 destinato alle seguenti attività:

  • Tutte le operazioni contrattuali TARI;
  • Informazioni su avvisi ordinari e pagamenti.
IREN VOLTURA LUCE E GAS (numero attivo anche nel comune di Reggio Emilia con il nome di "Iren voltura gas e luce Reggio Emilia")

Per le attivazioni chiama 02.8295.809902.8295.8099.

800.96.96.96: il numero è attivo da lunedì a venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,00 e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 per i servizi di assistenza post stipula contratto.

IL SERVIZIO ELETTRICO 800.97.97.97: attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 18:00 ed il sabato dalle 8:00 alle 13:00 per i clienti del mercato tutelato.
SPORTELLO IREN TORINO
  • Numero di contatto: 011.5549.111
  • Fax: 011.070.35.98
  • Indirizzo: Corso Svizzera, 95 - 10143 Torino
  • Servizio di Maggior Tutela: 800.97.97.97
SPORTELLO IREN PARMA
  • Numero di contatto: 010.558.115
  • Fax: 010.5586.348
  • Indirizzo: Via SS.Giacomo e Filippo, 7 - 16122 Genova
SPORTELLO IREN PARMA
  • Numero di contatto: 0521.24.81
  • Fax: 0521.248.262
  • Indirizzo: Strada S. Margherita, 6/A - 43123 Parma
SPORTELLO IREN PIACENZA
  • Numero di contatto: 0523.5491
  • Fax: 0523.615.297
  • Indirizzo: Strada Borgoforte, 22 - 29122 Piacenza
Aggiornato in data