Nuovo allaccio Luce e Gas con Wekiwi: Procedura, Costo e Tempi, Contatti

allaccio e volturaOfferte Enel Energia=

INFO ATTIVAZIONI CONTATORE LUCE E GAS E VOLTURA

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19).

Wekiwi Nuovo Allaccio Luce e Gas: Come fare la Richiesta e Quanto Costa? Tutte le info in questa Guida.
Wekiwi Nuovo Allaccio Luce e Gas: Come fare la Richiesta e Quanto Costa? Tutte le info in questa Guida.

Il costo di allaccio di un nuovo contatore dipende dal preventivo del distributore locale. Genericamente, un contatore luce con 3 kW di pot. disponibile, comporta un costo pari ca. 470€ + IVA e un tempo tecnico variabile dai 40 agli 80 giorni lavorativi. Per maggiori informazioni sull'operazione di allaccio con Wekiwi, contatta lo sportello attivazioni 02 8295 809902 8295 8099.


Wekiwi allacciamento: Come si fa? Costo e Tempi

Con il termine tecnico "allacciamento" si indica l'operazione di trasloco energetico necessaria a collegare un'utenza luce e/o gas alla rete di distribuzione locale. In assenza di contatori infatti, il nuovo inquilino può richiedere un allaccio o al fornitore di luce e gas (come ad esempio Wekiwi) oppure al distributore locale, cioè l'azienda responsabile del trasporto dell'energia e proprietaria dei contatori nelle zone di competenza.

Sebbene sia possibile contattare entrambi gli operatori, il risultato è molto diverso:

  1. Contattando direttamente Wekiwi infatti, puoi sia avviare la pratica di allaccio sia la pratica di attivazione delle utenze luce e gas per cui, ti ricordiamo, è necessario sottoscrivere un contratto di fornitura;
  2. Contattando il distributore invece, potrai avviare solo la pratica di allaccio (installazione / collegamento del contatore alla rete) e non l'attivazione delle nuove utenze.

Per maggiori informazioni sulla procedura di allaccio con Wekiwi o altro fornitore, puoi contattare direttamente lo sportello attivazioni. Ecco una sintesi di tutte le info utili:

Come fare un Nuovo Allaccio con Wekiwi? Info Contatti, Costo e Tempi
ALLACCIAMENTO INFO UTILI*
COME FARE Contatta lo sportello attivazioni 02 8295 809902 8295 8099
COSTI

Wekiwi Allaccio Luce - Il costo dipende dal preventivo del distributore di competenza locale. Orientativamente:

  • Per l'allaccio del contatore luce il costo è di ca. 470€ + IVA (cliente domestico contatore 3 kW).

Wekiwi Allaccio Gas - Il costo dipende dal preventivo distributore di competenza locale. Orientativamente:

  • Per l'allaccio del contatore gas il costo varia dai ca. 150€ + IVA ai 950€ + IVA.
TEMPI

Wekiwi Allaccio Luce - Il tempo dipende dalla difficoltà dei lavori da eseguire. Orientativamente:

  • Per l'allaccio del contatore luce il tempo è ca. 40 giorni lavorativi per i lavori più semplici, oppure ca. 80 giorni lavorativi per i lavori più complessi.

Wekiwi Allaccio Gas - Il tempo dipende dalla difficoltà dei lavori da eseguire. Orientativamente:

  • Per l'allaccio del contatore gas il tempo è ca. 40 giorni lavorativi per i lavori semplici, ca. 100 giorni lavorativi per i lavori più complessi.

*L’analisi dei costi e tempi descritti in tabella saranno analizzati nel dettaglio in questo articolo. L’IVA è da considerarsi al 22%.

Quali sono i canali di contatto di Wekiwi? Come fare la richiesta di Allaccio?

La richiesta di allaccio Wekiwi può essere inoltrata direttamente allo sportello attivazione o al servizio clienti del fornitore attraverso i seguenti canali di contatto:

  • Sportello attivazioni:02 8295 809902 8295 8099 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19;
  • Numero Verde Wekiwi 800.178.584 per chiamate da telefono fisso. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00;
  • Numero servizio clienti 02.917.319.91 per chiamate da cellulare. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:30 alle 18:00;
  • Wekiwi indirizzo mail: clienti@wekiwi.it;

Per maggiori informazioni sul servizio clienti di Wekiwi consulta le pagine di dettaglio: "Wekiwi Numero Verde: 800.178.584 e tutti i contatti" e "Wekiwi Servizio Clienti: Numero Verde, Area Clienti e Contatti utili";

Wekiwi nuovo allaccio luce e gas: Qual è la procedura?

La richiesta di allaccio, come accennato nei precedenti paragrafi, può essere richiesta sia al fornitore (opzione preferibile) sia al distributore di competenza locale. Rivolgendoti a Wekiwi infatti, potrai non solo allacciare i contatori alla rete, ma anche effettuare la susseguente attivazione di luce e/o gas. Ecco nel dettaglio tutti i passaggi dell'iter da seguire:

1° passaggio: sottoscrizione dell'offerta luce e gas

Il cliente sottoscrive un contratto di fornitura luce e/o gas con l'azienda commerciale di preferenza. Il fornitore scelto, nel tuo caso Wekiwi, inoltrerà la pratica al distributore locale fissando un primo sopralluogo con il tecnico. L'appuntamento rispetterà il giorno / orario di tua preferenza.

2° passaggio: sopralluogo del tecnico

Il tecnico effettuerà un sopralluogo sul posto per analizzare la fattibilità della richiesta di allaccio e la tipologia di lavori da eseguire. Il materiale raccolto sarà utilizzato dal distributore per stipulare il preventivo di spesa ufficiale.

3° passaggio: comunicazione del preventivo

Il distributore comunicherà il preventivo al cliente entro i termini stabiliti dall'ARERA: dai 15 ai 20 giorni lavorativi (per l'allaccio luce) e dai 15 ai 30 giorni lavorativi (per l'allaccio del gas) a seconda della tipologia dei lavori.

4° passaggio: accettazione (o rifiuto) del preventivo da parte del cliente

Il cliente entro 3 mesi di tempo (termine massimo stabilità dall'Autorità pari a 90 giorni) dovrà accettare / rifiutare il preventivo, comunicando la risposta al distributore competente. Le risposte tardive (oltre il termine massimo) non saranno prese in considerazione dal distributore.

5° passaggio: inizio lavori di allaccio

Se il cliente accetta il preventivo del distributore, (entro il termine massimo di 3 mesi) i lavori di installazione e allaccio potranno avere inizio.

6° passaggio: verifica sicurezza dell'impianto (con eventuale attivazione utenze)

Terminato l'allacciamento del nuovo contatore, il tecnico del distributore dovrà valutare la sicurezza del neo-impianto prima di procedere con l'attivazione delle utenze. Per maggiori chiarimenti sulla normativa in materia di sicurezza impianti, si rimanda al testo ufficiale dell'Autorità.

Wekiwi allacciamento: qual è il costo?

Il costo di nuovo allaccio viene stabilito dal distributore in base ad alcuni fattori, tra cui i principali sono la potenza richiesta dal cliente (es: contatore 3kW o maggiori), la distanza dell’abitazione dalla cabina di riferimento e la portata termica complessiva dell'impianto (es: classe domestica G6 o maggiori). In linea generale, maggiore è la potenza/portata termica del contatore più alta sarà la spesa, maggiore è la distanza tra casa e cabina di distribuzione, più alta sarà la complessità dei lavori e quindi l’onere da pagare.

Orientativamente: il costo allaccio Wekiwi per la luce è di 470 € + IVA (considerando un contatore standard con 3 kW di potenza disponibile), mentre il costo allaccio Wekiwi per il gas oscilla da un minimo di 150 € + IVA fino ad un massimo di 950 € + IVA, in base alla difficoltà dei lavori (es: passaggio dei tubi del gas interrati o lavori particolari, ecc.). I valori totali sono calcolati sommando diverse voci di costo, alcune delle quali stabilite dall’ARERA e altre dal fornitore o dal listino del distributore locale. Nei prossimi paragrafi tutti i dettagli sul calcolo delle voci di costo.

Costo allaccio luce con Wekiwi

Nel dettaglio, i costi per un allacciamento luce sono:

Wekiwi nuovo allaccio: quali sono le quote di costo principali?
COSTO ALLACCIO LUCE DESCRIZIONE*
QUOTA FISSA 25,51€ + IVA cioè il contributo a copertura degli oneri amministrativi a favore del distributore.
QUOTA POTENZA

Quota potenza che dipende dalla potenza disponibile richiesta dal cliente e dal valore 71,04 €/kW + IVA stabilito dall’ARERA.
Esempio pratico: la potenza disponibile di un’utenza domestica è sempre pari al 10% in più della potenza contrattuale. Quindi per un contatore da 3 kW la pot. disp. sarà 3,3 kW. La quota potenza corrispondente ammonterà a circa 234€ + IVA (calcolati come 71,04€/kW pot. dispon. *3,3 kW).

QUOTA DISTANZA

188,95€ + IVA quota distanza base prevista in determinate circostanze:

  • distanze cabina / casa non superiori a 200 m;
  • potenze contatore inferiori e/o uguali a 3,3 kW;
  • prime abitazioni.

In tutti gli altri casi (seconde case, distanze e potenze contatore superiori) alla distanza base si aggiungono le cosiddette quote aggiuntive

  • da 200 a 700 metri, la quota aggiuntiva è di 94,71€ + IVA (per ogni 100m in più);
  • da 700 a 1200 metri, la quota aggiuntiva è di 188,95€ + IVA (per ogni 100m in più);
  • da 1200 metri in poi: la quota aggiuntiva è di 377,89€ + IVA (per ogni 100m in più).

Precisiamo che: la distanza si riferisce alla prossimità o meno del punto di prelievo alla cabina di riferimento.

COSTI AMMINISTRATIVI 25 - 30€ + IVA cioè il contributo stabilito dal fornitore per coprire le spese di lavorazione.

*Le informazioni relative al costo delle operazioni sono state reperite da ARERA - TIC 2021 (Condizioni economiche per l'erogazione del servizio di connessione). L'IVA applicata è al 22%.

Costo allaccio gas con Wekiwi

Il costo di allaccio gas può variare (come accennato nel precedente paragrafo) a seconda della complessità dei lavori. Il range economico medio oscilla da un minimo 150€ + IVA (per le opere più semplici) fino ad un massimo di 950€ + IVA (per le opere più complesse). Le principali componenti di costo, da tenere sempre in considerazione, sono:

  • Costi di accertamento della documentazione sulla sicurezza dell’impianto. La spesa è emessa a favore del distributore e può variare dai 47€ ai 70€ + IVA in base alla portata termica complessiva della macchina (classe fino a G6 o superiori);
  • Contributo di attivazione (sempre a favore del distributore competente) per una spesa di ca. 30€ - 45€ + IVA in base alla complessità dei lavori;
  • Costi amministrativi ca. 25€ + IVA stabiliti dal fornitore.

Tempistica allaccio luce e gas: quanto ci vuole con Wekiwi?

Il tempo tecnico per un'operazione di allaccio luce e gas con il fornitore Wekiwi varia in base alla difficoltà dei lavori. Il cliente riceverà la stima della tempistica esatta all'interno del preventivo del distributore, assieme al costo totale dell'operazione. In particolare:

  • Tempo tecnico massimo allaccio luce,  può variare da un minimo di 40 giorni lavorativi (per i lavori più semplici) fino ad un massimo di 80 giorni lavorativi (per le procedure più complesse).
  • Tempo tecnico massimo allaccio gas,  può variare da un minimo di 40 giorni lavorativi fino ad un massimo di 100 giorni lavorativi (sempre in base alla difficoltà dei lavori).

Nuovo allaccio luce e gas: quali documenti inviare a Wekiwi?

Per procedere con l'allacciamento del contatore avrai bisogno di comunicare a Wekiwi alcuni documenti come:

  • Dati anagrafici del titolare dell'utenza;
  • Partita IVA e Ragione sociale se il titolarità dell'utenza spetta ad un'azienda o libero professionista;
  • Documento d'identità;
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà;
  • Potenza e tensione richiesta per il contatore luce;
  • Destinazione d'uso della fornitura (domestico o P.IVA; residente o non residente);
  • I dati catastali dell'immobile;
  • Allegato H/40, modulo per la Conferma della richiesta di attivazione della fornitura di gas;
  • Allegato I/40, modulo per l'Attestazione di corretta esecuzione dell'impianto rilasciato dal tecnico del distributore dopo aver verificato la sicurezza dell’impianto.

Tieni sempre presente che una modulistica errata o mancante, può causare un ritardo nella procedura di allaccio. Ti consigliamo quindi di fare attenzione sia alla raccolta dei materiali sia alla loro compilazione.

Aggiornato in data