Come fare il Subentro con Illumia? Info Contatti, Costo e Tempi tecnici

sorgenia amazonsorgenia amazon=

Buono Amazon fino a 100€ solo se attivi luce e gas con Sorgenia!

Prezzo super competitivo fisso per 1 anno: luce a 0,109 €/kWh notte e giorno e gas a 0,55 €/Smc, nessun vincolo contrattuale, Buono Amazon!

Come riattivare i contatori di luce e/o  gas con Illumia? Info costo e tempi Subentro.
Come riattivare i contatori di luce e/o gas con Illumia? Info costo e tempi Subentro.

Per richiedere un subentro a Illumia contatta lo sportello attivazioni: prenota un appuntamento. Il costo è 48,51€ + IVA  con i tempi tecnici di ca. 7 giorni lavorativi per la luce, mentre per il gas il costo è ca. 58€ + IVA e il tempo ca. 12 giorni lavorativi.


Illumia subentro: che cos'è? Costo e Tempi

L'operazione di subentro è un'operazione di trasloco energetico necessaria a riattivare un contatore spento per volontà del precedente intestatario (che ha effettuato una regolare disdetta). Può interessare entrambe le utenze (luce e/o gas) e può essere richiesto al fornitore (come ad esempio Illumia) da un cliente domestico (consumatore singolo, nucleo familiare) oppure da un cliente business (P.IVA, libero professionista, esercente, artigiano). In generale, per richiedere un subentro devono verificarsi le seguenti condizioni:

  • I contatori sono installati nell'immobile e collegati alla rete di distribuzione pubblica;
  • I contatori erano attivi in passato, ma ora risultano spenti;
  • Nell'appartamento manca la luce e/o il gas perché le rispettive utenze sono staccate;
  • Hai intenzione di sottoscrivere un nuovo contratto di fornitura con un'azienda commerciale di tua preferenza.

Ecco qui di seguito una tabella riepilogativa con le principali informazioni sull'operazione di subentro con Illumia.

Illumia Subentro: Cosa fare, Costo e Tempi
SUBENTRO DESCRIZIONE
COSA FARE
COSTO

Illumia Costo:

  • Subentro Luce, 48,51€ + IVA;
  • Subentro Gas, ca. 58€ + IVA.

SOLO per chi sceglie di pagare con bollettino postale è previsto un deposito cauzionale variabile (fino a ca. 90€ per il gas e ca. 34€ per la luce) sempre restituito nella bolletta di chiusura. Se attivi con il RID (domiciliazione bancaria), non sono previsti depositi cauzionali.

TEMPI

Illumia Tempi Attivazione :

  • Subentro Luce, ca. 7 giorni lavorativi;
  • Subentro Gas, ca. 12 giorni lavorativi.

*Il servizio di attivazione e orientamento tariffe è 100% gratis. L’IVA applicata è del 22%. L’analisi dei costi e tempi descritti in tabella saranno analizzati nel dettaglio in questo articolo.

Illumia Subentro e Illumia Voltura sono la stessa cosa?

No, Subentro Illumia e Voltura Illumia sono due operazioni di trasloco energetico diverse che però spesso generano confusione a causa delle loro apparenti similitudini. Entrambe le pratiche infatti, devono essere richieste al fornitore SE e SOLO SE i contatori luce e/o gas risultano presenti nell'immobile. Tuttavia:

  1. Devi richiedere un subentro quando nell'immobile di tuo interesse ci sono dei contatori precedentemente attivi, ma al momento spenti;
  2. Devi richiedere una voltura se i contatori non sono mai stati staccati e hai bisogno di modificare i nominativi contrattuali sostituendo il tuo nome a quello del precedente intestatario. La voltura viene comunemente richiesta quando in un immobile si alternano più inquilini, in caso di decesso dell'intestatario delle utenze (c.d. voltura mortis causa) e a seguito di una separazione e allontanamento del coniuge intestatario della fornitura di luce/gas.

Ecco una tabella di confronto tra le due operazioni energetiche:

Tabella di confronto tra Voltura e Subentro Illumia
VOLTURA SUBENTRO
  • Il contatore è presente nell’immobile;
  • Il contatore è attivo;
  • Modifica dei nominativi contrattuali
  • Le condizioni economiche e contrattuali non subiscono variazioni;
  • Non c’è distacco della corrente.
  • Il contatore è presente nell’immobile;
  • Il contatore non è attivo;
  • Riattivazione dell’utenza grazie al subentro;
  • C’è un iniziale distacco dell'utenza che viene riattivata grazie al subentro.
Costi medi: 50 € + IVA*

Costi medi:
48,51 € + IVA* (per la luce) e ca. 58€ + IVA* (per il gas)

Tempo medio: 7 giorni lavorativi

Tempo medio: 12 giorni lavorativi

*L’IVA è sempre da considerarsi al 22%.

Quali dati servono per la domanda di subentro con Illumia?

Prima di inoltrare la richiesta di subentro a Illumia tieni a portata di mano la seguente documentazione:

  • Dati anagrafici dell’intestatario del contratto (nome, cognome, codice fiscale /p.iva ecc.);
  • Documento d’identità in corso di validità;
  • Recapiti (telefono, mail, pec se a fare richiesta è un'impresa);
  • Indirizzi di contatto (indirizzo di residenza, indirizzo di fatturazione e indirizzo di recapito per la documentazione);
  • Il codice POD e/o il codice PDR, ossia i codici univoci che identificano la posizione geografica del contatore luce/gas. Puoi recuperarli facilmente da una bolletta luce e/o bolletta gas oppure dal contatore stesso;
  • In mancanza del POD e PDR, allegare la matricola del contatore;
  • Altre informazioni come la potenza impegnata in kW;
  • Tipologia d'uso della fornitura gas (cottura + acqua calda / cottura + riscaldamento con o senza acqua calda);
  • Codice IBAN per i pagamenti tramite domiciliazione bancaria;
  • Una vecchia bolletta luce e gas per attestare la regolarità dei pagamenti (o morosità del precedente inquilino).

Attenzione! Se il contatore risulta moroso per debiti lasciati scoperti dal precedente titolare, ed in assenza di legami parentali con quest'ultimo, prima del subentro è possibile fare una richiesta di cessazione amministrativa.

Come inviare i documenti di subentro a Illumia? Info canali di contatto

La domanda di subentro insieme ai documenti sopra elencati possono essere inoltrati al fornitore attraverso i seguenti canali di contatto:

  • Sportello attivazioni per il subentro luce prenota un appuntamento;
  • Numero verde 800.046.640 per linea fissa attivo da lunedì – venerdì dalle 09:00 alle 18:00;
  • Numero di telefono per linea mobile 051.600.8080 attivo da lunedì – venerdì dalle 09:00 alle 18:00;
  • Indirizzo mail servizioclienti@illumia.it;

Per maggiori approfondimenti sui contatti del servizio clienti di Illumia visita le pagine: "Illumia Numero Verde: 800.046.640 e i Contatti utili" e "Servizio Clienti Illumia: Numero Verde, Area clienti, Info Autolettura".

Quanto costa un subentro luce e gas con Illumia?

Il costo di un'operazione di subentro con Illumia (o anche detto Illumia costo subentro) dipende da diversi fattori, alcune voci sono stabilite dall'ARERA  e quindi comuni a tutti gli operatori del Mercato libero, altre voci invece sono stabilite in autonomia dal singolo fornitore. In particolare il costo subentro luce con Illumia è di 48,51€ + IVA comprensivo di:

  • Un contributo attivazione pari a 25,51 € + IVA per il distributore locale (onere amministrativo);
  • Un contributo commerciale al venditore (ca. 23€ + IVA).

A questi si aggiunge un deposito cauzionale previsto solo per chi sceglie di pagare con bollettino postale pari a 11,5€/kW di potenza impegnata + IVA  (quindi ca. 34€ + IVA per i contatori luce standard da 3 kW). Il deposito cauzionale (sempre restituito nella bolletta di chiusura) non è richiesto se si attiva la domiciliazione bancaria come modalità di pagamento ed in ogni caso caso sempre restituito nella bolletta di chiusura.

Il costo subentro gas con Illumia è invece di ca. 58€ + IVA comprensivo di:

  • Un contributo attivazione (costo amministrativo) per il distributore locale (dai ca. 30 € ai 45 € + IVA in base alla complessità dei lavori);
  • Un contributo commerciale al venditore (ca. 23 € + IVA).

Anche in questo caso è previsto un deposito cauzionale per chi sceglie di pagare con bollettino postale, calcolato però in base ai consumi. Per una famiglia con consumi da 500 a 1500 Standard metri cubi/anno il costo del deposito cauzionale è di 90€ + IVA. Il deposito cauzionale non è mai richiesto per i pagamenti con domiciliazione bancaria e viene sempre restituito nella bolletta di chiusura.

Quanto Tempo ci vuole per un subentro luce e gas con Illumia?

Anche i tempi di subentro con Illumia sono stabiliti dall’Autorità e variano a seconda della tipologia di utenza da riattivare:

La tempistica tecnica per un subentro luce è di ca. 7 giorni lavorativi divisi in:

  • 2 giorni lavorativi concessi al fornitore per inoltrare la richiesta al distributore di competenza locale;
  • 5 giorni lavorativi concessi al distributore per evadere la richiesta.
    La riattivazione di un contatore luce di nuova generazione (non meccanico) può essere fatta da remoto dal distributore senza intervento in loco del tecnico incaricato. In caso di contatore meccanico invece, sarà necessario l'intervento del tecnico (concordando l'appuntamento con il cliente finale).

Il tempo tecnico di subentro gas è di ca. 12 giorni lavorativi di cui:

  • 2 giorni lavorativi concessi al fornitore per inoltrare la richiesta al distributore di competenza locale;
  • 10 giorni lavorativi concessi al distributore per evadere la richiesta.
    La riattivazione di un contatore gas non può mai essere fatta da remoto, bensì sul posto da un tecnico ufficiale e in presenza del titolare del contratto (anche in questo caso il cliente finale potrà concordare l'appuntamento con l'operatore incaricato).
Aggiornato in data