Eni Link Luce e Gas: Info Prezzo, Vantaggi e Opinioni

Offerte Eni  Gas e LuceOfferte Eni  Gas e Luce

Vuoi Passare a Eni Gas & Luce?

Vai al sito e attiva l'offerta migliore Eni Gas e Luce o prendi un appuntamento per essere ricontattato.

Scopri come attivare l’offerta Eni Link Luce e Gas, confronta le opinioni e i servizi dedicati ai clienti.
Scopri come attivare l’offerta Eni Link Luce e Gas, confronta le opinioni e i servizi dedicati ai clienti.

L'offerta Eni Link luce e gas è riservata ai clienti domestici e business del Mercato libero. Prevede uno sconto del 10% il primo anno di fornitura e un altro 10% per due anni se attivi la domiciliazione bancaria e la Bolletta web. Per info e attivazione prenota un appuntamento.


Se sei un cliente domestico (famiglia o consumatore singolo) oppure un cliente business (libero professionista, esercente, impresa) puoi attivare l'offerta Link di Eni luce e gas contattando lo sportello attivazioni prenota un appuntamento disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19. Qui di seguito due tabelle riepilogative con prezzi e vantaggi dell'offerta per entrambe le categorie di clientela.

Prezzo e Vantaggi di Eni Link Luce e Gas
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh - €/Smc e SPESA MENSILE* VANTAGGI
Eni Link Luce e Gas
eni
Luce F0: 0,089
F1: 0,086
F23: 0,096
Gas: 0,37
Luce 27,7 €/mese
Gas 52,6 €/mese
Prezzo scontato al 20% il 1° anno se scegli RID e bolletta web, e bloccato per 2 anni.
Scopri l'offerta Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

 

Prezzo e Vantaggi di Eni Link Business Luce e Gas
NOME OFFERTA PREZZO €/kWh - €/Smc VANTAGGI
Eni Link Business Luce e Gas
eni
Luce F0: 0,148
F1: 0,150
F23: 0,145
Gas: 0,63
Prezzo scontato al 20% il 1° anno se scegli RID e bolletta web, e bloccato per 2 anni.
Scopri l'offerta Parla con noi

 

Link è l'offerta digitale di Eni gas e luce riservata ai clienti domestici e business del Mercato libero. Può essere attivata online o telefonicamente e consente la gestione facilitata della fornitura tramite Area cliente e App Mobile My Eni. I principali vantaggi della tariffa sono:

Quali sono i vantaggi di Eni Link Luce e Gas?
PRO
  • Eni Link per uso domestico e Eni Link per uso business;
  • Prezzi Luce e Gas competitivi e bloccati per 2 anni;
  • 10% di sconto sul prezzo energia il 1° anno + 10% sconto per 2 anni se attivi RID e Bolletta web;
  • Tariffa Monoraria o Bioraria a scelta del cliente;
  • Attivazione e gestione online della fornitura;
  • Strumenti digitali come Area clienti / App My Eni, Bolletta web inviata per mail;
  • Energia elettrica 100% green e compensazione della CO2 prodotta finanziando progetti di conservazione forestale;
  • Disponibile la prova Sky Q (satellite o Internet) o Sky TV (digitale terrestre) gratis per 60 giorni e poi con prezzo scontato fino al 30%.

Link luce e gas è tra le offerte di maggior successo di Eni e vanta per questo numerose opinioni positive. In particolare, la media dei clienti giudica competitivi i prezzi, resi ancora più convenienti dallo sconto del 10%+10% valido dal 1° anno di fornitura fino a 2 anni se si attiva la bolletta web e l'addebito diretto sul conto corrente postale /bancario.
La tariffa mororaria o bioraria è un altro vantaggio apprezzato dagli utenti in quanto consente di massimizzare il risparmio senza cambiare il proprio stili di vita. La bolletta risulta fedele ai consumi e semplice da leggere mentre il servizio clienti di Eni gas e luce è spesso descritto come efficiente e disponibile nell'offrire assistenza e informazioni. In ultimo ma non meno importante, gli strumenti digitali come l'Area clienti e l'App My Eni, messi a disposizione per gestire in autonomia la propria fornitura, risultano utili allo scopo e in costante aggiornamento.
Confronta qui sotto le recensioni su Eni Link luce e gas.

81% dei clienti consiglia questo fornitore

Eni Gas e Luce è stata valutata 3.93/5 da 32 persone.

Prezzo
Servizio clienti
Semplicità

Sei cliente di Eni Gas e Luce ?

Dedica due minuti per condividere con tutti la tua esperienza con questo fornitore. Ogni recensione conta!

Le recensioni sono classificate in ordine cronologico di presentazione. Le opinioni sono convalidate da noi prima della pubblicazione. Per saperne di più.



Leggi anche: "Opinioni su Eni gas e luce: cosa dicono i Clienti?"

Per stabilire quale tariffa oraria conviene di più è fondamentale analizzare le abitudini di consumo dell'utente e il suo fabbisogno energetico. La tariffa Eni Link luce monoraria ad esempio è caratterizzata da un unico prezzo energia (24 ore su 24) e può risultare più conveniente per chi utilizza energia tutto il giorno tutti i giorni, senza distinzione di fasce orarie. La tariffa Eni Link luce bioraria invece, è caratterizzata da prezzi energia relativamente più o meno alti a seconda della fascia oraria in cui è consumata e può risultare quindi più adatta a chi consuma energia durante le fasce orarie serali (e poco durante il giorno) oppure maggiormente nel weekend (e meno giorni feriali).

Guarda il video guida per approfondire la conoscenza delle tariffe monorarie e biorarie.

Quali sono le Fasce Orarie? F0, F1, F23

Secondo quanto stabilito dall'Autorità di Regolazione per l'Energia Reti e Ambiente, il prezzo dell'energia elettrica può variare secondo quattro diverse fasce orarie. Esse sono:

  1. F0 (tariffa monoraria) in cui il prezzo è unico durante tutto il giorno;
  2. F1 copre dalle 8:00 di mattina alle 19:00 dal lunedì al venerdì, festività nazionali escluse. In generale, questa fascia oraria presenta un prezzo energia più alto rispetto alle altre;
  3. F2 copre dalle ore 7:00 alle ore 8:00 la mattina, dalle ore 19:00 alle ore 23:00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 7:00 alle ore 23:00 il sabato, festività nazionali escluse;
  4. F3 copre dalle ore 00.00 alle ore 7.00 e dalle ore 23.00 alle ore 24.00 dal lunedì al sabato, la domenica e festivi tutte le ore della giornata. In generale, questa fascia oraria è caratterizzata da un prezzo energia più basso rispetto alle altre;

In molte offerte le fasce F2 e F3 sono unite nella cosiddetta fascia F23 che copre dalle 19:00 alle 8:00 dei giorni infrasettimanali e le giornate intere dei weekend e festivi.

Perché varia il prezzo dell'energia durante il giorno? Il prezzo dell'energia elettrica si basa sull'andamento del PUN (prezzo unico nazionale) che, in accordo con i meccanismi di domanda / offerta del mercato, può aumentare o ridurre il suo valore. Durante il giorno, il valore del PUN è genericamente più alto rispetto alla notte, perché la domanda di energia è maggiore e di conseguenza anche i costi di produzione sono più alti. Durante la notte invece, la domanda di energia si riduce, i costi di produzione sono minori e di conseguenza anche il PUN tenderà ad avere un valore più basso.

Per attivare l'offerta Eni Link luce e gas sono necessari i seguenti documenti:

  • Dati anagrafici dell'intestatario del contratto (nome, cognome o ragione sociale);
  • Codice Fiscale o P.IVA se cliente business;
  • Indirizzo di residenza e/ fatturazione se diversi;
  • Codice POD per l'utenza luce e/o Codice PDR per l'utenza gas;
  • La lettura del contatore;
  • Indirizzo mail e recapito telefonico;
  • Codice IBAN per attivare la domiciliazione bancaria.

Approfondimento offerte Eni gas e luce

Le persone spesso ci chiedono

Fino a poco fa, i nomi Eni Link Luce Basic e Eni Link Luce Plus venivano utilizzati per distinguere la durata dell'offerta Eni Link che nel primo caso durava 12 mesi e nel secondo caso durava 24 mesi. Attualmente, la distinzione non è più corretta in quanto al momento, è attiva un'unica tariffa Eni Link Luce e Gas valida per 24 mesi.

Come funziona l'offerta Eni gas e luce + Fastweb?

L'offerta Eni gas e luce + Fastweb (spesso erroneamente chiamata Eni Link Fastweb) è il risultato della collaborazione tra i due operatori che consente di attivare un'offerta Eni gas e luce ad uso domestico e la Fibra di Fastweb a un prezzo super scontato. La promo consente di risparmiare ca. fino a 240€ l'anno grazie allo sconto in bolletta e sul conto Fastweb. Per maggiori informazioni contatta lo sportello attivazioni prenota un appuntamento.

Che differenza c'è tra Mercato libero e Mercato Tutelato?

Come probabilmente già saprai, a partire da gennaio 2023 il Mercato libero sostituirà completamente il Servizio di Maggior Tutela diventando l'unica forma di mercato prevista per l'energia elettrica in Italia. Ma qual è la principale differenza tra le due tipologie? Ecco una breve sintesi:

  • Il Mercato libero si basa sul principio di "concorrenza perfetta" tra le imprese che possono quindi scegliere le proprie condizioni economiche e contrattuali delle offerte nel rispetto delle regole di settore. I clienti finali, analizzando le diverse soluzioni, potranno optare liberamente per la tariffa (per loro) più conveniente e (se previsto da contratto) usufruire di vantaggi extra come l'energia verde, servizi digitali (ed esempio: l'Area clienti, la Bolletta web, l'app mobile), offerte dual (sia luce sia gas), programmi fedeltà, ecc.
  • Nel Mercato tutelato invece, le condizioni economiche e contrattuali sono stabilite dallo Stato e dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) che determinano tariffe uniche per tutti i consumatori. Il prezzo dell'energia è stabilito dall'ARERA e soggetto ad aggiornamento ogni 3 mesi. Non c'è possibilità di sottoscrivere un'offerta dual (sia luce sia gas) e i servizi aggiuntivi per i clienti sono spesso limitati alla bolletta web e alla domiciliazione bancaria.

Leggi: "È meglio il Mercato libero o il Servizio di Maggior Tutela? Cosa cambia?"

Aggiornato in data