allaccio e volturainfo allaccio e voltura=

ATTIVA UN CONTRATTO IN 10 MINUTI !

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19).

Servizio Elettrico Nazionale: Numero Verde e Contatti per l'Assistenza clienti

Servizio Elettrico Nazionale servizio clienti: quali sono i contatti? Tutte le info per parlare con un operatore.
Servizio Elettrico Nazionale servizio clienti: quali sono i contatti? Tutte le info per parlare con un operatore.

Puoi contattare il servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale dal lunedì alla domenica dalle ore 7:00 alle ore 22:00. Puoi chiamare il Numero Verde 800.900.800, collegarti all’Area clienti su www.servizioelettriconazionale.it oppure scaricare l’App Pedius per non udenti.


Il Servizio Elettrico Nazionale mette a disposizione dei suoi clienti diversi canali di contatto: da quelli più tradizionali come il numero verde, il fax e la corrispondenza, a quelli più digitali come l'Area Clienti e l'App Pedius per i non-udenti. Nei prossimi paragrafi descriveremo del dettaglio ciascuno di questi servizi informandoti su orari, procedure di registrazione (quando previste) ed informazioni generali.

Come parlare con un operatore di SEN? Numero verde e Contatti utili

Per parlare con un operatore SEN (il Servizio Elettrico Nazionale) puoi usufruire di numerosi contatti:

  • Numero Verde 800.900.800 disponibile dalle 7:00 alle 22:00 dal lunedì alla domenica (festivi esclusi) per richiedere assistenza generica oppure specifica su stipula / disdetta contratto, modifica potenza, lettura contatore, info consumi, domiciliazioni, reclami.
  • Per le chiamate da cellulare il numero di riferimento è 199.50.50.55. La chiamata in questo caso sarà a pagamento e la tariffa dipenderà dal tuo operatore telefonico.
  • Se chiami dall’estero puoi contattare il Servizio Elettrico Nazionale chiamando il numero a pagamento +39.02.30.17.20.11, dalle 7:00 alle 22:00 dal lunedì alla domenica (festivi esclusi);
  • Per segnalare un guasto alla società di distribuzione E-distribuzione (o ricorrere al Servizio Elettrico Nazionale servizio guasti), chiama lo 803.500 dall’Italia, oppure contatta il Numero Verde 0.800.836.741 per le chiamate di segnalazione guasti da Campione d'Italia;
  • In ultimo, per chiamate da Campione d’Italia telefona allo 0.800.55.77.34, disponibile dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22 (escluse le festività).

Come inviare i documenti al Servizio Elettrico Nazionale?

Puoi inviare i documenti al Servizio elettrico nazionale via email, per fax e corrispondenza. Ecco una lista dei contatti principali:

  • Email allegati@servizioelettriconazionale.it (detto anche servizio elettrico nazionale servizio clienti email);
  • Ricorrere alla posta certificata (anche detta servizio elettrico di nazionale servizio di maggior tutela pec) servizioelettriconazionale@ pec.servizioelettriconazionale.it;
  • Utilizzare la corrispondenza ordinaria scrivendo all'indirizzo Casella postale 1100 - 85100 Potenza.

In alternativa, puoi inviare i documenti tramite fax scegliendo in base alla tipologia della richiesta il numero appropriato. Per maggiori informazioni sui numeri-fax disponibili fai riferimento alla tabella sottostante.

Servizio Elettrico Nazionale: i numeri fax
NUMERI FAX

PERCHÉ E QUANDO UTILIZZARE IL SERVIZIO

800.900.150 Segnalazioni varie e invio documentazione nuova fornitura temporanea
800.900.899 Invio documentazione nuova fornitura diversa da temporanea
800.900.179 Invio ricevuta pagamento a seguito di un sollecito
800.900.839 Invio ricevuta pagamento a seguito di un distacco
+39.02.32.97.21.50 Invio fax dall'Estero
0.800.99.77.36 Generico, per qualsiasi richiesta da Campione d'Italia

Come fare il Login all'Area clienti di SEN?

Se sei già cliente del Servizio Elettrico Nazionale, puoi comunicare con il tuo fornitore attraverso l’Area Clienti disponibile sul portale servizioelettriconazionale.it. Puoi accedere inserendo la mail e la password scelte in fase di registrazione.

Per fare login all'Area clienti di SEN, utilizza la coppia di credenziali scelta in fase di registrazione
Per fare login all'Area clienti di SEN, utilizza la coppia di credenziali scelta in fase di registrazione

Servizio Elettrico Nazionale Area Clienti: come fare la registrazione?

In alternativa, se non hai mai effettuato l’accesso all'Area clienti di SEN, puoi raggiungere il portale del fornitore, cliccare sul link “Registrati” ed eseguire la procedura in circa 5 minuti di tempo. Con una sequenza di quattro semplici passaggi dovrai:

  1. Scegliere una mail e una password da confermare negli appositi spazi. Ricorda che la password deve necessariamente avere: minimo 8 caratteri di cui uno minuscolo, uno maiuscolo, un numero ed un carattere tra i seguenti: !,%,&,@,#,$,^,*,?,_,~;
  2. Compilare il form-online con i tuoi dati anagrafici (nome, cognome, codice fiscale, ecc.);
  3. Compilare il form-online azienda, se sei cliente business (impresa, esercente, artigiano, libero professionista, ecc). Se non sei possessore di Partita IVA, puoi tranquillamente bypassare questo step;
  4. Accettare varie normative soprattutto legate alla privacy e alla condivisione di dati sensibili.

Alla fine del procedimento, riceverai una mail per confermare l’indirizzo indicato e l’avvenuta registrazione.

sen-area-clienti
Servizio Elettrico Nazionale Area Clienti: il form di registrazione. (fonte www.servizioelettriconazionale.it)

Servizio Elettrico Nazionale: a cosa serve l’Area Clienti?

Attraverso l’area clienti del servizio elettrico nazionale potrai usufruire di numerosi servizi online e gestire in autonomia la tua fornitura:

  • Monitorare i consumi;
  • Contattare velocemente il fornitore (senza aspettare i tempi del call-center telefonico);
  • Inviare l’autolettura e i documenti al fornitore;
  • Controllare lo stato di avanzamento delle pratiche in corso;
  • Analizzare le storico delle bollette emesse;
  • Scaricare dal Servizio Elettrico Nazionale Area Clienti una copia della bolletta e archiviarla in locale (questo servizio online è conosciuto anche con il nome di servizio elettrico nazionale archivio bollette).

Una volta effettuata la registrazione, ti consigliamo di attivare subito:

Potrai in questo modo ricevere lo sconto in bolletta stabilito dall’ARERA, Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambienti di ca. 6 €/anno per la fornitura domestica e 6,60 €/anno per fornitura altri usi, non domestica: negozi, box, locali, garage ecc.

Che cos’è la bolletta@online del Servizio Elettrico Nazionale e a cosa serve? Bolletta@online di SEN, è il servizio online gratuito che ti consente di ricevere le bollette in formato digitale direttamente nella tua mail. Attivandolo potrai:
• Creare sia online (nella tua area clienti) sia in locale (sul tuo PC, smartphone, tablet ) un archivio di tutte le bollette ricevute (o anche detto "Servizio Elettrico Nazionale area clienti archivio bollette") con cui confrontare facilmente l’andamento delle spese;
• Scaricare, raccogliere e stampare le tue bollette in formato PDF;
• Ricevere degli sconti in bolletta, che contestualmente all'attivazione delle domiciliazione bancaria, ammonta a circa 6€/anno;
• Risparmiare tempo, evitando ritardi ed eventuali smarrimenti della ricevuta;
• Rispettare l'ambiente, riducendo l'uso della carta.
 

Servizio Elettrico Nazionale: esiste un App per il servizio clienti?

È bene precisare che!L'applicazione Pedius del Servizio Elettrico Nazionale è dedicata al clienti affetti da sordità e consente di comunicare con l'operatore del call center attraverso la tecnologia Voip (Voce tramite protocollo internet) che traduce in tempo reale le parole in messaggio di testo consentendo la comunicazione. Quindi a differenza delle altre applicazioni non è possibile gestire la fornitura a 360°, ma solo comunicare con il call-center.

L'App Pedius del Servizio Elettrico Nazionale è disponibile per tutti i dispositivi e scaricabile gratuitamente sia da App Store sia da Google Play Store.

Servizio Elettrico Nazionale: come pagare le bollette?

Per pagare le bollette a SEN sono attive diverse modalità. Nel dettaglio puoi:

  • Richiedere l’addebito sul tuo conto corrente, bancario e postale attraverso l'Area Clienti;
  • Effettuare pagamenti online (o anche detti Servizio Elettrico Nazionale Servizio Online) se la tua carta è dotata di PAN (codice di 16 cifre) e se gestita da circuiti Visa, MasterCard, Maestro, American Express, Diners ed emessa in Italia e in area SEPA;
  • Utilizzare il tuo Account PayPal;
  • Pagare tramite PagoPA un portale online dove è possibile scegliere tra vari prestatori di servizi pagamento (PSP) quello più adatto ad effettuare le transazioni verso pubbliche amministrazioni. Tra i PSP disponibili ci sono: uffici postali, agenzie di banca, gli home banking, gli sportelli ATM, i punti vendita Mooney, Lottomatica e Banca 5;
  • Puoi effettuare un bonifico dall’Italia e dall'estero online tramite il tuo home banking oppure recandoti presso lo sportello della tua banca.
    Per richiederlo ricordati di inserire i seguenti dati:
    • Intestazione Servizio Elettrico Nazionale Spa;
    • Causale numero fattura o in alternativa dati di emissione della bolletta e numero cliente;
    • Nome Banca;
    • IBAN;
    • BIC/SWIFT (fornire solo per pagamenti extra area SEPA)
  • Bollettini recandoti presso:
    • Lottomatica Servizi e SisalPay e punti vendita COOP abilitati;
    • Punti affiliati PayTipper e CityPoste;
    • CBILL;
    • Poste Italiane;
    • Sportelli bancari convenzionati;
    • Sportelli bancomat Unicredit. In questo caso, ricordati di presentare alla cassa/operatore il codice a barre presente sulla bolletta e di ritirare e conservare la ricevuta di pagamento. Puoi pagare in contanti fino a un massimo di 999,99 € oppure con bancomat/ carta di credito fino a 1.499,99 € per ogni transazione.

Chi è il Servizio Elettrico Nazionale?

SEN o anche detto Servizio Elettrico Nazionale è il fornitore di energia elettrica del Gruppo Enel, attivo nel mercato tutelato. Nato nel 2007 con il nome di Enel Servizio Elettrico (successivamente aggiornato in quello attuale), SEN offre tariffe luce a clienti domestici (famiglie e clienti singoli) e clienti business (aziende, liberi professionisti), secondo le condizioni economiche e contrattuali stabilite dall’Autorità:

  • Un prezzo della materia prima energia uguale a quello degli altri fornitori del mercato tutelato;
  • Aggiornamento del prezzo della materia prima energia ogni 3 mesi;
  • Assenza di agevolazioni extra come sconti in bolletta, programmi fedeltà e bonus benvenuto.

Il Servizio Elettrico Nazionale quindi non va confuso con Enel Energia, il fornitore sempre parte del Gruppo Enel ma attivo nel Mercato libero. Ecco una tabella esemplificativa delle principali differenze tra i due operatori:

Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale, quali sono le principali differenze?
ENEL ENERGIA - Mercato libero SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE - Mercato tutelato
  • Attivo nel mercato libero;
  • Prezzi fissi per 1-3 anni;
  • Pluralità di piani tariffari;
  • Possibilità di attivare una fornitura dual (sia luce sia gas);
  • App per i clienti domestici e business;
  • Si sconti, bonus e piano fedeltà;
  • Attivo nel mercato tutelato prossimo alla chiusura (gennaio 2023);
  • Prezzi variabili ogni 3 mesi;
  • Unico piano tariffario;
  • Si può attivare solo l’offerta energia elettrica;
  • App Pedius per non udenti;
  • No sconti, bonus e piani fedeltà;

Servizio Elettrico Nazionale: come passare al Mercato libero?

Passare dal Servizio Elettrico Nazionale al Mercato libero è molto semplice, ti basterà sottoscrivere un contratto di fornitura con un'azienda attiva del Mercato libero (come ad esempio Enel Energia) ed il gioco è fatto. Sarà compito del nuovo fornitore gestire la pratica e comunicare all'attuale gestore (quello del tutelato) l'avvenuta disdetta del contratto. Per passare al Mercato libero dovrai semplicemente scegliere l'offerta più conveniente e fornire i seguenti dati in fase di sottoscrizione del nuovo contratto:

  • Dati anagrafici (nome, cognome, codice fiscale) dell'intestatario della fornitura;
  • Codice POD per l'energia elettrica e codice PDR per il gas (codici identificativi dell'utenza). Puoi trovarli tra i dati di fornitura nell'ultima bolletta;
  • Indirizzo di fornitura e indirizzo di fatturazione (se differenti);
  • Indirizzo email se scegli di ricevere le bollette tramite posta elettronica;
  • L'IBAN per l'accredito automatico della Bolletta web su conto corrente.

Leggi di più:
"Il Servizio Elettrico Nazionale (SEN) chiude con la fine del Tutelato?"
"Enel per il Mercato libero: è obbligatorio fare il passaggio?"

Info utili sul Servizio clienti del Servizio Elettrico Nazionale

Ecco una raccolta delle principali domande relative al Servizio clienti di SEN:

Le persone spesso ci chiedono

Il Servizio Elettrico Nazionale sta per chiudere?

Non esattamente. Il prossimo gennaio 2023 è prevista la chiusura del mercato tutelato di cui il Servizio Elettrico Nazionale fa parte. I clienti del Servizio Elettrico Nazionale, entro la suddetta data, dovranno scegliere un operatore del mercato libero e modificare la propria condizione contrattuale. In alternativa passeranno automaticamente al Servizio a Tutele Graduali (STG) con un contratto PLACET.

Dove trovo il codice cliente Servizio Elettrico Nazionale?

Puoi recuperare il tuo codice cliente direttamente dalla bolletta (cartacea e/o digitale) oppure nell’area clienti. Ti ricordiamo che si tratta di un codice univoco composto da 8 cifre indispensabile per richiedere assistenza e informazioni riguardo la propria utenza.

Cerchi il Codice Cliente per cambiare fornitore? Se vuoi cambiare fornitore e attivare una tariffa migliore, chiama lo sportello attivazioni allo 02 8295 8099 02 8295 8099.

Dove sono gli sportelli del Servizio Elettrico Nazionale?

Se stai cercando lo sportello SEN della tua zona, ti informiamo che, come si legge da comunicazione ufficiale sul sito www.servizioelettriconazionale.it , il servizio presso i punti fisici è stato sospeso. Per contattare il servizio clienti, puoi ricorrere agli altri canali sopra descritti.

Servizio Elettrico Nazionale come contattare il servizio guasti?

Il Servizio Elettrico Nazionale è l’esercente con cui è possibile sottoscrivere un contratto di fornitura alle condizioni economiche e tariffarie stabilite dall’ARERA. Se devi segnalare un guasto al contatore oppure alla rete di distribuzione, devi rivolgerti al distributore di competenza della tua zona, cioè l’azienda proprietaria della rete e dei contatori di energia elettrica e gas ad essa collegati.
Nel caso in cui la tua rete fosse in gestione ad E- distribuzione (azienda di distribuzione del Gruppo Enel), puoi contattare il pronto intervento guasti o anche erroneamente detto (Servizio Elettrico Nazionale servizio guasti) chiamando il numero gratuito 803.500 (attivo 24h su 24) oppure il numero è 02.911.55.155 per le chiamate dall’estero.

Aggiornato in data