allaccio e volturaallaccio e voltura

INFO ATTIVAZIONI CONTATORE LUCE E GAS E VOLTURA

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info
allaccio e volturaallaccio e voltura

INFO ATTIVAZIONI CONTATORE LUCE E GAS E VOLTURA

Servizio gratuito (lun-ven dalle 8 alle 21 e sab dalle 9 alle 19)

Più info

Guida alla Bolletta Eon: Luce e Gas, Ogni Quanto, Pagamento

Quali sono le voci della bolletta Eon e come scaricarla?
Quali sono le voci della bolletta Eon e come scaricarla?

Conoscere le voci della bolletta Eon ti permette di capire l’effettivo risparmio mensile, così come i tuoi consumi o la tariffa che hai sottoscritto. Ecco come scaricarla, quali sono le spese al suo interno, i metodi di pagamento accettati e ogni quanto arrivano le fatture.


Scarica il fac simile della bolletta Eon PDF! Per poter analizzare con più attenzione le voci di costo, scarica il fac simile della bolletta Eon PDF luce e scopri nel dettaglio come è impostata la fattura e quali sono le spese che compongono il prezzo finale!

Guida alla bolletta Eon luce: come si legge?

La bolletta Eon luce è la fattura che si riferisce ai consumi dell'energia elettrica. Solitamente questo documento è composto da più pagine, divise per sezioni e con grafici esplicativi dei consumi. Nella prima pagina della bolletta Eon infatti poi trovare alcune voci importanti, come:

  1. L'indicazione del tipo di fornitura (quindi luce) e il mercato di riferimento (cioè il mercato libero);
  2. Il Codice Cliente e il Codice PR, utili per le richieste come subentro o voltura;
  3. La box "Contatti utili" con i principali riferimenti del servizio clienti del fornitore;
  4. La data di emissione della bolletta, l'indirizzo della fornitura e il periodo di riferimento per la fatturazione;
  5. Il numero della bolletta, il totale da pagare e la scadenza di pagamento, inclusivo dell'eventuale importo del Canone RAI;
  6. La sezione "Dati della fornitura" presenta dati importanti sull'intestatario del contratto, come il suo codice fiscale, e il codice POD, la tipologia del contatore, la potenza impegnata e disponibile, la tipologia di offerta sottoscritta e altri dettagli su quest'ultima, come la data di inizio e la variazione dell'offerta;
  7. Il box "Riepilogo IVA" dove sono presenti i dettagli sulle imposte del totale finale;
  8. L'area "Riepilogo costi" che prevede una descrizione delle diverse voci di costo, inclusive le spese di gestione e trasporto del contatore, gli oneri di sistema, le imposte, l'IVA e la spesa per la materia prima energia;
  9. Infine nel "Riepilogo consumi" ci sono altre informazioni sui consumi, ad esempio quelli fatturati e quelli rilevati tramite lettura.
Eon bolletta luce (eon-energia.com 28-11-22)
Eon bolletta luce fac simile online (eon-energia.com 28-11-22)

Bolletta Eon gas: quali sono le voci principali?

Anche la bolletta Eon gas è un documento ricco di informazioni, utili per capire con più attenzione i consumi e la convenienza dell'offerta sottoscritta. Infatti in questo modo puoi analizzare nel dettaglio la composizione del prezzo in fattura.

Prima scarica il fac simile di Eon bolletta gas! Analizzando il fac simile della bolletta Eon gas hai la possibilità di considerare le singole voci della fattura, così come confrontare i dettagli importanti.

All'interno della bolletta Eon gas puoi leggere:

  1. L'indicazione del tipo di fornitura (cioè quella gas) e del tipo di mercato (quindi quello libero);
  2. Il Codice Cliente e il Codice Servizio, dati utili in fase di contatto con il servizio clienti Eon;
  3. La sezione "Contatti utili", inclusiva dei dati sul distributore locale e sul pronto intervento per guasti ed emergenze;
  4. La data di emissione della fattura, il periodo di riferimento, l'indirizzo ed eventuali conguagli;
  5. Il numero della bolletta, la scadenza di pagamento e il totale da pagare, in più leggi anche eventuali pagamenti precedenti non in regola;
  6. L'area "Autolettura" approfondisce i dati sulla lettura del contatore gas e sui consumi fatturati;
  7. I "Dati della fornitura" includono le informazioni sull'intestatario del contratto, il codice PDR, il codice fiscale, la matricola del contatore, il codice REMI, la classe del contatore, il tipo di utilizzo della fornitura (cottura, riscaldamento, acqua calda sanitaria);
  8. Il "Riepilogo IVA" è il resoconto delle tasse e delle varie imposte sul totale;
  9. Il "Riepilogo costi" prevede le singole voci di prezzo, come i costi per trasporto e gestione del contatore, gli oneri di sistema, le imposte, le altre partite, l'IVA e la spesa per la materia gas naturale;
  10. Infine il "Riepilogo consumi" è un resoconto dei consumi del periodo e i ricalcoli.
Eon bolletta gas fac simile (eon-energia.com 28-11-22)
Eon bolletta gas fac simile (eon-energia.com 28-11-22)

Eon bolletta online: come scaricarla?

Uno dei servizi più apprezzati in merito alla bolletta Eon è l'opzione [email protected]. In sintesi si tratta di una modalità di accesso alla bolletta completamente digitale, che consente di gestire in modo smart le utenze di casa e di analizzare i consumi comodamente da smartphone o pc.

Come funziona [email protected] di Eon? Il servizio [email protected] di Eon puoi attivarlo comodamente dall'area clienti My Eon. Il suo funzionamento è piuttosto semplice: all'emissione della bolletta ricevi via email un link riservato, cliccandoci accedi direttamente alla fatturazione e puoi analizzare ogni voce della bolletta.

Grazie al servizio [email protected] accedi alla sezione "Sommario", che ti permette di accedere alle principali informazioni utili della fattura. Ad esempio:

  • Il periodo di fatturazione;
  • Il numero di bolletta;
  • La data di emissione;
  • La data di scadenza;
  • Il codice POD (per la bolletta luce) o il codice PDR (per la bolletta gas);
  • Il codice PR;
  • L'importo totale da pagare.

Grazie all'interattività del servizio [email protected] di Eon puoi usufruire di un'esperienza più smart con la fatturazione. Ad esempio cliccando sull'importo totale da pagare ottieni un'analisi approfondita delle differenti voci di spesa.

Bollette Eon ogni quanto arrivano?

Ogni quanto arrivano le bollette è definito dall'ARERA, cioè l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Per quanto riguarda la fatturazione delle bollette luce nella maggior parte dei casi è di tipo bimestrale. Cioè ricevi la bolletta Eon luce ogni due mesi.

Invece per quanto riguarda la bolletta Eon gas, il periodo di fatturazione dipende dal consumo medio annuo. In sintesi la periodicità si divide in:

  • Quadrimestrale per consumi medi annui fino a 500 mc;
  • Bimestrale per consumi medi annui da 500 a 5000 mc;
  • Mensile per consumi medi annui oltre i 5000 mc.

Secondo il tipo di consumo sono diverse anche le letture annue richieste. Nella frequenza di fatturazione quadrimestrale la lettura è annuale, invece in quella mensile le letture richieste sono 12, quindi una al mese.

Perché è importante l’autolettura Eon? Grazie alla lettura del contatore gas puoi comunicare al fornitore alcuni dati sui tuoi consumi, evitando così di ottenere in bolletta i consumi stimati, che potrebbero essere poco precisi o addirittura superiori a quelli effettivi. Senza la corretta lettura potresti quindi pagare più del dovuto.

Come pagare la bolletta Eon?

Un altro vantaggio di affidarsi ad Eon Energia per le bollette luce e gas sono le differenti modalità di pagamento messe a disposizione del cliente. Infatti puoi scegliere tra:

  • Domiciliazione bancaria, cioè addebito diretto sul conto corrente;
  • Carta di credito tramite App My Eon;
  • Bollettino postale;
  • Servizio CBILL;
  • Punti Sisal;
  • Punti PayTipper;
  • Bonifico bancario

Conviene attivare la domiciliazione bancaria? Sì, in generale attivare la domiciliazione bancaria conviene. Questo è un quanto consiste nell'addebito diretto sul conto corrente della bolletta, di conseguenza il pagamento è automatico e non rischi di dimenticarti di pagare la fattura luce e gas.

Domande frequenti sulla bolletta Eon

Il codice PDR nella bolletta gas puoi trovarlo in prima o seconda pagina. Solitamente questa informazione è all'interno della sezione "Dati della fornitura", che include contenuti come il codice PDR, la matricola del contatore, la classe del contatore e il tipo di utilizzo. Grazie al codice PDR identifichi la tua fornitura, per questo può esserti richiesto per diverse operazioni, come la prima attivazione o l'allaccio.

Puoi richiedere la rateizzazione della bolletta comodamente dall'area clienti Eon. Inserendo le credenziali del login e visitando la sezione bollette puoi cliccare sulla voce "rateizzazione". Quindi scegli tu quale bollette rateizzare, nonché selezioni il numero di rate e l'importo totale. In questo modo personalizzi il pagamento.

Ricorda che il Canone Rai non può essere rateizzato, così come il sistema a rate non è accessibile per i canoni non saldati nelle precedenti rateizzazioni.

All'interno della bolletta Eon è presente il riepilogo dei costi, dentro il quale sono esplicitate tutte le voci di prezzo che compongono il costo finale della fattura. Tra questi ci sono il prezzo della componente energia, così come i costi per il trasporto e la gestione del contatore, gli oneri di sistema, le imposte, le altre partite e l'IVA.

Non è raro che, nonostante il consumo effettivo sia pari a zero, all'interno della bolletta possano esserci comunque dei costi da saldare. Tra questi possono esserci ad esempio gli oneri di sistema per una bolletta bimestrale da domestico non residente, che sono fissi e annui a prescindere dai consumi. Oppure potrebbero essere previsti dei costi dovuti all'attivazione della fornitura o ad operazioni come la voltura o il subentro.

Negli ultimi mesi l’andamento del mercato energetico è stato piuttosto instabile, dovuto soprattutto alla situazione geopolitica delicata a seguito dell’invasione dell'Ucraina da parte della Russia. Quindi fare delle previsioni sull’aumento o l’abbassamento dei prezzi in bolletta è piuttosto difficile, in quanto sono molte le variabili da considerare. Certamente il 2022 è stato caratterizzato dai rincari, nelle bolletta luce come in quella gas.

Come anticipato puoi ottenere la bolletta Eon gas mensile per i consumi medi annui da 500 a 5000 mc. Nel caso dell’energia elettrica solitamente è bimestrale, quindi il consiglio è chiedere all’assistenza clienti Eon se possibile attivare l'opzione mensile.

Come contattare Eon Energia?

Se desideri ottenere chiarimenti sulle voci in bolletta, può essere una buona idea conoscere i contatti Eon. Grazie a questi riferimenti puoi ottenere maggiori informazioni sulla fatturazione o sull'attivazione della nuova offerta, così come su operazioni quali il cambio fornitore o l’invio di un reclamo.

Contatti Eon Luce e Gas
SERVIZIO CONTATTO
Numero verde Eon 800.999.777
Numero per chiamate dall'estero 02.9164.6102
Eon Business dall'Italia 800.999.222
Eon Business dall'estero 02.9164.6102
Eon Area clienti My Eon online
App Eon App My Eon
Posta ordinaria alla sede EON Energia S.p.A. Casella Postale 14029 20140 Milano
Indirizzo email [email protected]
Numero Eon autolettura SMS 342.411.25.05
Eon numero verde autolettura 800.64.77.64
Aggiornato in data