Chi sono i fornitori di gas e come scegliere il migliore

allaccio e volturainfo allaccio e voltura

INFO FORNITORI GAS PER TARIFFE, ALLACCI E VOLTURE

Scopri le 3 migliori offerte di luglio 2021 o prendi un appuntamento per essere ricontattato.

Quale fornitore di gas scegliere e quanto costa fare un cambio fornitore? Info differenze Mercato libero e Mercato tutelato.
Quale fornitore di gas scegliere e quanto costa fare un cambio fornitore? Info differenze Mercato libero e Mercato tutelato.

Quali sono i fornitori di gas presenti in Italia? E quali sono le loro offerte? Scopri come orientarti tra le diverse offerte di gas naturale nel Mercato libero e come fare un cambio fornitore. Info Numeri di telefono e servizio clienti.


Dal 2004 tutti i consumatori domestici e business possono scegliere liberamente il fornitore di gas naturale con cui sottoscrivere il contratto. Accanto ad Eni, la multinazionale creata dallo Stato che rappresenta il fornitore storico del gas, sono presenti tanti altri fornitori che propongono offerte alternative. 
Il mercato del futuro sarà completamente libero, poiché la chiusura del Servizio di tutela è prevista anche per i clienti residenziali a gennaio 2023.

Vuoi cambiare fornitore? Ascolta i consigli di un esperto di energia!Contatta lo sportello attivazioni: prenota un appuntamento. Il servizio di consulenza è gratuito e senza impegno!

Qual è la differenza tra i fornitori di gas

Quando si sceglie un fornitore di gas naturale nel Mercato libero, sono due i fattori principali che cambiano: il prezzo, incluse le condizioni per la sua evoluzione, ed il servizio clienti che offre il fornitore.
Il resto non varia: il gas che ti viene consegnato a casa è sempre lo stesso, così come il contatore del gas che non viene in alcun modo modificato. Quando effettui un passaggio di fornitore, il distributore locale, ossia il soggetto che si occupa dell'ultimo tratto della rete del gas e del contatore non varia. Quindi il servizio tecnico da parte degli operatori in caso di guasto sulla rete oppure in caso di attivazione o di allacciamento, rimane di competenza della stessa società di distribuzione che avevi prima del cambio.

Hai dubbi su come valutare un fornitore rispetto ad un altro? Visita il nostro articolo su "come scegliere il tuo fornitore" di luce e gas.

Alcuni fornitori di gas sono specializzati per le utenze business, che in genere hanno consumi di gas molto elevati. Per questo tipo di clienti il prezzo, solitamente più basso per via degli elevati volumi, viene formulato attraverso preventivi personalizzati per ogni situazione.
La concorrenza nel Mercato libero, oltre a comportare una diminuzione del prezzo, fa si che i nuovi fornitori, per poter emergere, offrano ai nuovi clienti dei bonus oppure dei servizi aggiuntivi, come assistenza su guasti in casa.

Mercato libero e Mercato tutelato: quali sono le differenze principali?

Come accennato nel paragrafo precedente, quanto si sceglie un fornitore gas del Mercato libero sono due i principali fattori che variano rispetto al Servizio di Maggior Tutela, il prezzo della materia prima e il servizio clienti correlato. Oltre a queste due caratteristiche però, il Mercato libero possiede numerosi altri benefici come ad esempio:

  • La possibilità per gli utenti di sottoscrivere un'offerta dual (sia luce sia gas) con lo stesso fornitore;
  • L'ampia gamma di offerte, alcune con prezzo materia prima bloccato da 1 - 3 anni;
  • I servizi aggiuntivi correlati all'offerta (bonus benvenuto, sconti, programmi fedeltà, opzioni energia verde, ecc.);
  • Gestione online della propria fornitura attraverso app, area clienti, bollette elettroniche, live chat, domiciliazione bancaria.

Qui di seguito una tabella di confronto tra le due tipologie di Mercato, Libero e Servizio di Maggior tutela.

Differenze principali tra Mercato libero e Mercato tutelato
  MERCATO LIBERO MERCATO TUTELATO
PREZZO Pluralità di prezzi. I fornitori propongono in autonomia il miglior prezzo ai clienti. Il prezzo è Unico e stabilito dall’Autorità statale di riferimento: l’ARERA.
VANTAGGI Presenza di servizi extra(bonus, sconti e programmi fedeltà). Numerosi servizi online per la gestione della fornitura. Assenza totale di servizi extra (bonus, sconti e programmi fedeltà). Servizi online limitati per la gestione della fornitura.
TARIFFE Prezzi bloccati per 2-3 anni e indipendenti dalle oscillazioni del mercato all’ingrosso delle materie prime. Prezzi variabili ogni 3 mesi e soggetti alle oscillazioni del mercato all’ingrosso delle materie prime.

Come è possibile che un fornitore riesca ad offrire un prezzo del gas più basso

La concorrenza tra i vari fornitori spinge gli stessi a offrire prezzi inferiori. Per poter commercializzare tariffe più basse i fornitori hanno una struttura più leggera, ad esempio senza punti vendita, che permette loro di ridurre i costi operativi ed essere redditizi nello stesso tempo. Inoltre alcune società di vendita sono attive anche nel trading del mercato all'ingrosso del gas e sono in grado di negoziare con i venditori di gas condizioni molto favorevoli e di riuscire a proporre offerte più economiche rispetto alle tariffe regolamentate.

Mercato libero energia confronto prezzi: le migliori Offerte Gas di luglio 2021
POSIZIONE NOME OFFERTA COSTO*

logo-nen
Prima Posizione: NeN
NeN Special 48
GAS: 52,8 €/mese
0,31 €/Smc

Vai al sito Sconto 48€ Vai al sito (Sconto 48€)

logo-eni
Seconda Posizione: Eni
Link Gas GAS: 53,6 €/mese
0,23 €/Smc

Vai al sito Sconto 10% Vai al sito (Sconto 10%)
logo-iren
Terza Posizione: Iren
Quick Web Gas GAS: 55,5 €/mese
0,28 €/Smc

Parla con noi Parla con noi

*La spesa mensile è stata calcolata su un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Posso tornare al servizio di tutela dopo averlo lasciato?

Qualora dovessi trovarti male con il nuovo fornitore di gas, hai il diritto sia di cambiare passando ad un altro fornitore nel Mercato libero, sia di tornare al Servizio di tutela (tieni a mente che, la data di chiusura del Mercato tutelato è prevista per gennaio 2023). A differenza del settore elettrico, in cui è solo l'azienda collegata al distributore che offre le tariffe regolate, per il gas puoi chiedere ad un qualsiasi fornitore operante nella tua zona, di attivare un contratto con le condizioni del Servizio di Tutela.

Per approfondire le differenze tra operatori del Mercato libero e operatori del Mercato tutelato puoi leggere questo articolo: "È meglio il Mercato libero o il Servizio di Maggior Tutela? Cosa cambia?"

È semplice passare ad un fornitore nel mercato libero?

Contrariamente a quanto si pensi, sottoscrivere un contratto con un fornitore del Mercato libero è molto facile. Le casistiche per entrare nel Mercato libero sono due:

  1. Attivazione di un nuovo contratto, se stai traslocando e devi aprire una vecchia utenza puoi richiederlo direttamente al fornitore che hai scelto con l'offerta più conveniente; Per maggiori info sulle operazioni di trasloco energetico leggi: "La Guida Completa per traslocare luce e gas: Costi, Tempi e Documenti utili".
  2. Cambio di fornitore: se l'utenza è attiva con un altro fornitore, puoi in qualunque momento richiedere un cambio con la certezza che non avvenga alcuna interruzione di gas nel passaggio.

In entrambi i casi il procedimento è abbastanza simile e con una bolletta sottomano è semplicissimo. È sufficiente contattare il fornitore che hai scelto e comunicargli i dati dell'intestatario e della fornitura, indirizzo e codice PDR e le coordinate del conto corrente in caso di domiciliazione bancaria.  Per l'attivazione del gas, se il contatore è stato disattivato e quindi è chiuso, sarà necessario l'intervento di un tecnico per consentire nuovamente il prelievo del gas.
Per approfondimenti sulla bolletta gas e quali dati contiene, ti consigliamo di leggere: "Come Leggere e Calcolare la Bolletta del Gas? Info autolettura e bolletta web".

Nel cambio di fornitore non devi contattare il tuo vecchio fornitore per cancellare il contratto. Sarà il nuovo fornitore che si occupa di inviare il recesso al vecchio.

Quanto tempo è necessario per il cambio fornitore?

Una volta effettuato il cambio, è necessario aspettare mediamente 30 giorni a partire dal primo giorno del mese successivo a quello della richiesta, per l'effettivo passaggio al nuovo fornitore. Questo corrisponde al tempo minimo, stabilito dall'Autorità, per il recesso dal vecchio contratto. Il cambio avviene quindi al massimo entro 2 mesi, ad esempio se abbiamo sottoscritto il nuovo contratto il 5 marzo, la fornitura sarà attiva con il nuovo fornitore il 1° maggio. La nuova fornitura parte sempre il primo giorno del mese. In questo periodo di tempo il fornitore precedente ti invia la sua ultima bolletta con l'eventuale conguaglio.

Quanto costa il cambio fornitore?

Il passaggio da un fornitore all'altro è assolutamente gratuito, sia nel caso in cui tu provenga dal Servizio di Maggior Tutela sia da un altro fornitore del Mercato libero. Per il nuovo contratto è prevista per legge l'imposta di bollo, pari a 16 €, ma in molti casi è il nuovo fornitore che si prende questo onere. Il fornitore ha il diritto di chiedere al cliente un eventuale deposito cauzionale a garanzia. L'Autorità ha stabilito un valore massimo per il deposito cauzionale che è pari a 11,5 € per ogni kW di potenza impegnata prevista nel contratto fornitura luce (per una famiglia con contatore domestico da 3 kW il deposito cauzionale massimo sarà di 34,5 €, valore ottenuto moltiplicando 11,5€ per 3 kW di potenza del contatore). Per il contratto di un'utenza gas il valore del deposito cauzionale dipende dai consumi ed è pari a:

  • 30€ per consumi fino a 500 standard metri cubi/anno;
  • 90€ per consumi da 500 a 1.500 standard metri cubi/anno;
  • 150 euro per consumi da 1.500 fino a 2.500 standard metri cubi/anno;

Per maggiori approfondimenti visita il sito dell'ARERA alla sezione "Atlante elettricità" e "Atlante gas".

I fornitori di gas in Italia

Dalla liberalizzazione del mercato, iniziata nel 2003 per il settore del gas, esistono molti fornitori attivi in Italia. Nella tabella sottostante trovi la lista dei principali fornitori di gas, con le offerte gas presentate ed infine il Numero verde per contattare il servizio clienti.

Risparmia sulla bolletta della luce e del gas! Ad incidere sulla tua bolletta può essere un fornitore poco economico. Scopri in piena autonomia e gratuitamente quale offerta può farti risparmiare!

Fornitore Caratteristiche Contatti
Enel, la società attiva nel Mercato libero del leader italiano ha offerte gas a prezzo fisso, web e con un canone mensile tutto incluso (€/Smc). Con alcune offerte è compresa l'assistenza guasti in casa.

Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Enel Energia
Numero Verde 800.900.860;
Approfondimento Servizio clienti

Eni è l'azienda leader italiana nell'area petrolio e gas. Tra i vertici del mercato propone offerte gas a prezzo fisso e variabile, anche con polizze per l'assistenza a guasti in casa incluse nel prezzo.

Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Eni luce e gas
Numero Verde 800.900.700;
Approfondimento Servizio Clienti
Attiva le offerte di Eni
Edison è la più antica società operante nel settore in Europa. Attiva in tutta la filiera dall'approvvigionamento, alla produzione e alla vendita, propone offerte gas a prezzo fisso, con assistenza sulla casa, o variabile (tariffa regolata scontata) riservata ai nuovi clienti. Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Edison Energia
Numero Verde 800.031.141
Approfondimento Servizio clienti
Green Network nasce nel 2003 ed è oggi uno dei principali fornitori del mercato libero dell'energia in Italia. Vende tariffe luce e gas ai clienti finali (famiglie, consumatori singoli ed imprese).
Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Green Network Energy
Numero Verde:
  • 800.584.585 da fisso
  • 06.45.200.326 da mobile

Approfondimento Servizio clienti

Illumia è un fornitore di Bologna in espansione; propone offerte a prezzo bloccato per 1 anno (offerta web) oppure per 3 anni (riservata a chi ha l'offerta energia semplice per la luce). Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Illumia
Numero Verde: 800.046.640
Approfondimento Servizio clienti
 
logo-iren Iren opera nei settori dell'elettricità, gas, teleriscaldamento, servizi idrici e ambientali. La multiutility presenta un'ampia scelta di offerte per famiglie e imprese. Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Iren luce gas e servizi
Numero Verde: 800.96.96.96
Approfondimento Servizio clienti
 
NeN è la nuova EnerTech del gruppo A2A che vuole "rivoluzionare il mercato dell'energia". Nasce a giugno 2019 e propone offerte a prezzo fisso mensile. Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

NeN
Live Chat su nen.it
OV Energy è un fornitore nato a Roma che vende luce e gas con particolare attenzione all'energia verde, per la quale opera su tutta la filiera (dalla produzione alla fornitura, monitoraggio, realizzazione interventi di efficientamento e mobilità) Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

OV Energy
Numero Verde: 800.046.640
Approfondimento Servizio clienti
Sorgenia è un fornitore dedicato alle imprese e professionisti con partita IVA. Presenta un'offerta gas a prezzo bloccato per 1 anno con un bonus se sottoscrivi anche l'offerta luce. Per le grandi aziende disponibile un'offerta con prezzo allineato al mercato. Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Sorgenia
Numero Verde: 800.294.333
Approfondimento servizio clienti
Wekiwi offre servizi innovativi per dare ai propri clienti un'esperienza 2.0 ed uscire dagli ordinari schemi per il pagamento della bolletta. Le offerte gas di Wekiwi comprendono soluzioni a prezzo fisso (per 12 mesi) e soluzioni "Gas alla fonte".
Sportello attivazioni: Prenota un appuntamento

Wekiwi
Numero verde:
  • 800.178.584 da fisso
  • 02.917.319.91 da mobile
Attiva le offerte Wekiwi
logo-enel
Acea è la storica società di Roma, attiva nel mercato libero in tutto il territorio. Acea Energia propone offerte a prezzo bloccato per 1 (offerta web) o 2 anni.

Acea Energia
Numero Verde: 800.38.38.38
Approfondimento Servizio clienti

logo-Ascopiave Energie Ascopiave Energie è un fornitore di Luce e Gas del Gruppo Ascopiave. Serve principalmente la regione Veneto nelle provincie di Venezia, Vicenza e Treviso  Ascopiave Energie
Numero verde: 800.366.466
logo-DolomitiEnergia
Dolomiti Energia è il fornitore con sede a Trento del Gruppo Dolomiti Energia S.p.A. Propone offerte gas competitive, soluzioni ecologiche, attivazione online e bolletta web. Dolomiti Energia
Numero Verde: 800.030.030;
logo-hera
Hera è uno dei principali operatori per la vendita di luce e gas in Italia, attivo nei servizi energetici, idrici e ambientali e primaria local multiutily del Nord Italia (Bologna, Ravenna, Rimini e Forlì-Cesena). Hera Comm
Numero Verde: 800.900.500
Approfondimento Servizio clienti
Enercom ha origine da società storiche attive nella distribuzione di gas da più di 60 anni fa. Ha una presenza maggiore nel Nord Italia, con offerte a prezzo bloccato per 1 anno (anche web), e a prezzo variabile in base al mercato internazionale TTF con prezzo aggiornato ogni mese. ENERcom luce e gas
Numero Verde 800.490.266
 
E.On il gigante nato in Germania, propone nel mercato libero una vasta gamma di offerte gas con prezzo bloccato 1 o 2 anni, o variabile applicando uno sconto alla tariffa regolata (con domiciliazione bancaria) e un'offerta per chi è già cliente con un pagamento mensile costante. Eon Energia
Numero Verde: 800.999.777
Approfondimento Servizio clienti
A2A è una società multiservizi nata da ex aziende municipali. Molto radicata in Lombardia, ha offerte gas a prezzo bloccato per 1 anno (web) o 2 anni, possibilità di attivare una polizza assicurativa per la casa.

A2A Energia
Numero Verde:800.199.955

Provincia di Bergamo: 800.012.012

Brescia, Alessandria, Cremona, Lodi, Mantova: 800.011.639

Approfondimento Servizio clienti

Estra spa è il gruppo energetico che opera principalmente nel Centro-Sud Italia (Marche, Toscana, Abruzzo, Campania, Molise, ecc.). La più importante società di vendita del gruppo è Estra Energie.

Estra
Numero verde:

  • 800.128.128 da fisso
  • 02.82.70 da mobile

Approfondimento servizio clienti

engie-logo
Engie spa è un operatore internazionale, nato in Francia nel 2008 ed inizialmente noto con il nome GDF Suez fino al 2015 quando adotta la denominazione attuale. Si tratta di un'azienda leader del settore energetico.  Engie
Numero verde 800.422.422
Approfondimento servizio clienti

Approfondimento offerte luce e gas:

Per approfondimento sulle offerte gas e luce del Mercato libero, ti consigliamo di leggere le seguenti pagine:

 

Aggiornato in data